Intervista all'attrice Chloe Perrin: ‘Gary Oldman ha un grande senso dell'umorismo’

Cinema / Intervista - 10 December 2019 07:30

Chloe Perrin ha lavorato con Gary Oldman al film ‘Mary’

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Chloe Perrin è una giovane attrice di 12 anni. Protagonista del film Itsy Bitsy con il candidato all'Oscar Bruce Davison, la trama s’incentra su un ragno che terrorizza una famiglia che occupa una vecchia casa storica. Perrin è anche protagonista con il vincitore dell'Oscar, Gary Oldman nel film horror psicologico Mary (su piattaforme VOD). Il film racconta la difficile situazione di una famiglia che acquista una vecchia barca a noleggio e comincia a vedere gli spiriti degli ex occupanti che qui morirono. Perrin interpreta il ruolo di 'Mary' che ha lo stesso nome della nave infestata.  
[stop]

Puoi raccontarci l'esperienza di lavoro sul film Mary e del suo personaggio?

Lavorare su Mary è stata un'esperienza molto divertente. Ho avuto modo di lavorare con così tanti grandi attori, tra cui il vincitore dell’Oscar, Gary Oldman! Gary ha lavorato in maniera amabile con tutti sul set, e ci siamo divertiti molto recitando tra una scena e l'altra, come tic tac toe e thumb wars. Il mio personaggio dà il titolo al film, "Mary". Dopo che la sua famiglia e l'equipaggio sono salpati sulla barca chiamata anche 'Mary', cominciano ad accadere cose strane. Mary, il mio personaggio comincia a vedere i fantasmi di persone che morirono sulla barca centinaia di anni prima. Poi lei comincia ad agire in maniera diversa, diventando distante e aggressiva. È stato emozionante interpretare un personaggio che ha subito tanti cambiamenti come questo!

1 di 3

Chloe Perrin

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon