Incontro con Alvaro Soler: “La musica e il calcio uniscono’

Daily / Intervista - 13 May 2021 12:45

Alvaro Soler parteciperà all’evento Football Rock Live

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

 Football Rock Live è l’evento live che il 24 Agosto all’Arena Civica di Milano unirà  calciatori, calciatrici e artisti insieme con una finalità charity.  Il cast è composto da artisti italiani e internazionali, come Alvaro Soler, Jake La Furia, Michele Bravi, Boro Boro, Oscar Anton, Clementino, Alice Merton, Shade, Nina Zilli. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza alla Onlus  Insuperabili, che si occupa di rendere possibile l’attività sportiva e calcistica a ragazzi con disabilità cognitiva e  motoria.


Panini - figurine UEFA Euro 2020 - immagini

Come mai hai deciso di partecipare a questo evento?

Alvaro Soler. Volevo ringraziare gli organizzatori di questa opportunità. Sono due anni che non sono in Italia, e il mio italiano è un po’ arrugginito. Mi sono subito identificato con questo evento, perché  la musica unisce. Anche il calcio riesce a far coincidere gli interessi: io sono di Barcellona, e lì c’è molto senso di unione dovuto al calcio.  

Saturnino Celani – direttore artistico dell’evento – ironizza : “la nazionale cantanti spende più in massaggiatori… io mio compito è quello del massaggiatore musicale, creando una performance che sia il più coinvolgente possibile. Vorrei creare un bel match, così da assistere a qualcosa di davvero unico e irripetibile”.

Qual è il tuo rapporto con lo sport?

Alvaro Soler. Non sono un praticante. Giocavo a calcio da piccolo, perché altrimenti sarei stato un nerd a scuola. Non è molto estetico vedermi giocare a calcio.


Per quanto riguarda il mondo del calcio, saranno presenti  - tra gli altri - Ciro Immobile e Sergej Milinkovic-Savic  della Lazio,  Regina Elena Baresi  dell'Inter - quadra presente anche con Giuseppe Marotta - Weston McKennie  della Juventus, Jordan Veretout  della Roma ed Eleonora Goldoni del Napoli.



© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon