'In un mondo vegano non vivremmo tale pandemia': intervista alla giornalista Jane VelezMitchell

Daily / Intervista - 12 October 2020 08:30

JaneUnChained va in streaming su Amazon Prime Video

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Jane Velez-Mitchell è la fondatrice di #JaneUnChained, un network di notizie che si concentrano sui  diritti degli animali e lo stile di vita vegano. È in streaming su Amazon Prime Video. Il suo quarto libro,  Exposed: The Secret Life of Jodi Arias, è uscito nell'agosto 2013 e ha debuttato al numero 5 della classifica dei bestseller del New York Times.

Come è nata l'idea di JaneUnChained?

Sono stata una giornalista dei media mainstream per più decenni di quanto non voglia ammettere, lavorando come reporter/anchor e conduttrice di telegiornali locali a New York e Los Angeles, di syndicated television e di TV via cavo nazionali. La mia ultima esperienza è stata quella di ospitare il mio show su HLN/CNN Headline News. Dopo una bella serie di 6 anni, lo show si è concluso e me ne sono andata in condizioni meravigliose. Mentre ero alla rete, avevo fatto una serie settimanale sui problemi degli animali, che aveva aperto nuovi orizzonti in termini di copertura dei diritti degli animali nel mainstream TV. Improvvisamente, all'inizio del 2015, mi sono trovata libera di aderire alle proteste come partecipante, ho subito notato la mancanza di un punto di vista critico. Gli attivisti animalisti stavano facendo di tutto per protestare contro la crudeltà nei macelli, nei circhi, nei negozi di pellicce e in altri centri di sfruttamento... ma nessuno lo documentava. I mezzi di informazione, in debito con l'industria che favorisce l'uccisione degli animali, hanno completamente ignorato la questione. Beh, avevo appena trovato la mia nicchia. Così, ho iniziato a registrare le proteste in video, prima con una Go Pro e poi con il mio iPhone. Postavo le mie storie sugli account dei social media. Mi sono presto resa conto che queste proteste stavano accadendo in tutto il mondo, mentre il movimento animalista/veganista stava esplodendo a livello globale. Passiamo ad oggi. JaneUnChained News ha più di 70 giornalisti volontari in tutto il mondo, provenienti da tutti gli Stati Uniti, dall'Europa e dall'America Latina. Speriamo di avere presto dei collaboratori in India. La nostra speranza è di avere contenuti/video sui diritti degli animali/vegan da ogni angolo della terra.


1 di 3

Plastica: dal PVC alla biodegradabile, come inquina e quali sono le alternative - immagini

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon