Spider-Man 3 - Far From Home sequel, le novità sul film

Comics / Editoriali - 25 March 2021 12:45

Spider-Man: No Way Home uscirà nel 2021

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Spider-Man 3 è il sequel di Spider-Man: Far From Home, e la produzione del film è attualmente in corso. Il film del 2019 ha saputo ricondurre la narrazione delle vicende dell’Uomo Ragno ad una dimensione più umana, tanto che Peter Parker (Tom Holland) è ora un ragazzo al secondo anno della scuole superiori, mentre temporeggia a chiedere un bacio a Mary Jane (Zendaya). Dall’altra parte ha intercettato i gusti di un pubblico più adulto, nostalgico dei quelle temperie giovanili e di quel racconto fumettistico. Una duplice direzione di ricerca di spettatori, come è poi avvenuto in Avengers:Endgame. Il titolo sarà Uomo-Ragno: nessuna via di casa (Spider-Man: No Way Home).


Film Spider Man Far From Home

Spider-Man 3, la possibile trama del film

La trama del film non è stata ancora rivelata. A febbraio 2021 il protagonista Tom Holland ha definito  Spider-Man 3 "il più ambizioso supereroe autonomo mai realizzato”. Poiché Zendaya ha quasi confermato che Alfred Molina è coinvolto in Spider-Man 3, è emersa la possibilità che nel multiverso tornassero anche Tobey Maguire e Andrew Garfield. Ma in un’intervista a  Esquire Tom Holland ha negato l’evenienza: “No, no, non appariranno in questo film - ha detto - A meno che non mi abbiano nascosto le informazioni più importanti, che penso sia un segreto troppo grande per me da nascondere. Ma per ora no. Sarà una continuazione dei film di Spider-Man che abbiamo realizzato“. In alcune clip emerse sui social si vedono Tom Holland e Zendaya che girano una scena invernale, e appare un muro dedicato alla propaganda legata a Mysterio (Jake Gyllenhaal).

In un'intervista dal set, Zendaya ha detto a Variety che il suo personaggio sarebbe "fuggito dagli alieni". Se il senso della frase fosse letterale - e Mary Jane scappasse dagli alieni - si tratterebbe del primo  Spider-Man che si svolge anche nel cosmo. Holland ha detto all'Inquirer che il film in uscita è "assolutamente folle”.


Spider-Man 3, il cast del film

La produzione del film è iniziata ad Atlanta a luglio 2020, ma la realizzazione del sequel è stata ritardata dalla pandemia di coronavirus. Nell'ottobre 2020 Holland ha condiviso una storia su Instagram di se stesso in arrivo sul set, segnalando ufficialmente che la produzione era in corso. Il magazine The Illuminerdi ha riferito che sia Willem Dafoe che Thomas Hayden Church riprenderanno i loro ruoli di Norman Osborn / The Green Goblin e Flint Mark / The Sandman nel film. Accanto a Tom Holland e Zendaya ci sarà nel cast Jacob Batalon, nel ruolo dell'adorabile migliore amico di Peter, Ned; Deadline ha confermato che Tony Revolori tornerà come Flash Thompson. È molto probabile che Marisa Tomei avrà di nuovo il ruolo della nonna di Peter Parker. L'Hollywood Reporter ha rivelato nell'ottobre 2020 che Jamie Foxx riprenderà il suo ruolo di Electro, con Alfred Molina appunto he sarà di nuovo il Dottor Octopus, che ha interpretato in Spider-Man 2 del 2004. Sarà presente anche Benedict Cumberbatch nel ruolo di Doctor Strange, come nuovo mentore di Spider-Man, dopo la scomparsa di Tony Stark/Iron Man.


La regia è sempre affidata a Jon Watts, che ha diretto i de precedenti film, con una sceneggiatura di Chris McKenna e Erik Sommers. L’uscita del film dovrebbe avvenire il 17 dicembre 2021.


 ‘Spider-Man: Homecoming’ e ‘Spider-Man: Far From Home’ in streaming e on-demand

Spider-Man: Homecoming  è visibile in streaming - in abbonamento - su Netflix e Amazon Prime Video. Spider-Man: Far From Home è in streaming - sempre in abbonamento - su NowTv e SkyGo. Entrambi sono on demand su Google Play, iTunes, TimVision, Microsoft store, Chili, Rakuten.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon