The Many Daughters of Afong Moy il nuovo romanzo dell'autore de Il gusto proibito dello zenzero

Daily / Approfondimenti - 14 June 2022 11:35

The Many Daughters of Afong Moy, in uscita

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Jamie Ford, l'autore del bestseller del New York Times Il gusto proibito dello zenzero, edito in Italia da Garzanti, torna con un nuovo romanzo: The Many Daughters of Afong Moy, in uscita il 2 agosto per Atria Books. In questo nuovo romanzo l'autore indaga il potere dell'amore attraverso le generazioni di una stessa famiglia.


Mostra New York . Federico Fellini - immagini

Dorothy Moy, poetessa laureata a Washington, combatte i suoi episodi dissociativi, insidiosi per la salute mentale, con la scrittura. Tuttavia scopre che anche la figlia di cinque anni è affetta dallo stesso malessere. Che l'origine della depressione sia radicata nell'ambito famigliare? Dorothy non vuole che la piccola debba soffrire della stessa depressione debilitante che ha segnato la sua vita.

Grazie a un trattamento sperimentale progettato per attenuare i traumi ereditari, Dorothy studia la storia delle donne appartenute alla sua famiglia: Faye Moy, infermiera in Cina; Zoe Moy, studentessa in Inghilterra in una famosa scuola speciale; Lai King Moy, in quarantena a San Francisco durante un'epidemia di peste; Greta Moy, curiosa dirigente tecnologica; Afong Moy, la prima donna cinese a mettere piede in America.

Il trauma non è l'unica cosa che ha ereditato. C'è un estraneo che rappresenta un filo rosso e che unisce lei ai suoi ricordi genetici. Dorothy capisce che dovrà spezzare il ciclo dell'abbandono in cambio della pace per sua figlia: la posta in gioco è alta. 

Critica favorevole per questo nuovo romanzo che si snoda attraverso la coraggiosa storia di otto generazioni di donna, a cominciare dalla capostipite Afong Moy. A connetterle, la comune discendenza e l'amore misterioso, trascendentale che lega una famiglia attraverso le generazioni.

Jamie Ford è il pronipote del pioniere minerario del Nevada Min Chung, emigrato da Hoiping, in Cina, a San Francisco nel 1865, dove adottò il nome occidentale Ford. Il gusto proibito dello zenzero è stato per due anni nella classifica dei bestseller del New York Times e ha vinto il premio Asian/Pacific American Award for Literature 2010. Le sue opere sono state tradotte in trentacinque lingue. 

© Riproduzione riservata




Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon