Non sposate le mie figlie! 3, ospiti a sorpresa nel film con Christian Clavier

Cinema / Approfondimenti - 08 April 2022 10:30

Non sposate le mie figlie! 3 è nei cinema francesi

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Qu'est-ce qu'on a tous fait au Bon Dieu? (Non sposate le mie figlie! 3) è il film commedia uscito in Francia il 6 aprile. Claude (Christian Clavier) e Marie Verneuil (Chantal Lauby) sono sposati da 40 anni: per l'occasione le loro quattro figlie decidono di organizzare una grande festa a sorpresa nella casa di famiglia, a Chinon. Invitano lì per qualche giorno i genitori di ciascuno dei generi. Così Claude e Marie dovranno accogliere sotto il loro tetto i genitori di Rachid, David, Chao e Charles, ma il soggiorno ha esiti inattesi.


Film Marry Me - Sposami - video

Qu'est-ce qu'on a tous fait au Bon Dieu? (Non sposate le mie figlie! 3), il cast del film e le recensioni della critica

Christian Clavier ha recitato di recente nel film Non sposate le mie figlie! 2 (2019), e nel primo film della serie. Nel cast ci sono anche Élodie Fontan - che ha già lavorato a Alibi.com - Ary Abittan (L'amour c'est mieux que la vie), Alice David (Belle et Sébastien: Nouvelle Génération) e Medi Sadoun (Made in China). La regia è di Philippe de Chauveron, che ha diretto i primi due film della serie, usciti in Italia con il titolo Non sposate le mie figlie!, con il primo che  è del 2014. La critica ha apprezzato il film: per Le Parisien è ”pieno di colpi di scena, e il film ci delizia fissando i pregiudizi razzisti di Claude Verneuil, ma anche dei suoi generi e persino dei genitori di uno di questi. Più efficace dei primi due "Bon Dieu", questa terza opera potrebbe convertire i più scettici”. 


Per Le Figaro “il duo formato da Christian Clavier e Chantal Lauby non ha perso nulla del suo comico senso del massacro per incarnare una vecchia Francia conservatrice”. Per Le Monde “la convivenza moltiplicata in tale maniera conduce a rafforzare gli stereotipi, i risentimenti, i confronti e la malafede. Abbastanza per creare un pasticcio, ma un pasticcio che sta terminando il vapore girando in tondo e usando gli stessi ingredienti”.

Non sposate le mie figlie!, in streaming e on-demand

Il film della serie sono disponibili in streaming su RaiPlay (il film del 2014) e TimVision (il film del 2019). Entrambi sono disponibile on-demand su Google Play, Chili, iTunes, Amazon Prime Video, Rakuten Tv, Microsoft Store.



© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >