My Broken Mariko di Waka Hirako: l'adattamento cinematografico del pluripremiato manga

Comics / Approfondimenti - 31 May 2022 12:50

Dall'acclamato manga pubblicato in Italia da J-POP Manga

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

My Broken Mariko, l'acclamato manga opera prima di Waka Hirako avrà l'adattamento cinematografico in arrivo in autunno. Disponibile il teaser poster e trailer del film che vede Mei Nagano interpretare la protagonista Shiino. 
A dirigere il film è Yuki Tanada che ha anche curato la sceneggiatura insieme a Kōsuke Mukai.

Mostra Modena - Anime Manga. Storie di maghette, calciatori e robottoni- immagini

Nel cast troviamo Nao nel ruolo di Mariko Ikagawa, l'amica intima di Shiino; Masataka Kubota interpreta Makio, un giovane che Shiino incontra durante il suo viaggio, mentre Toshinori Omi interpreta il padre di Mariko e Yō Yoshida è Kyōko Tamura, la seconda moglie del padre di Mariko.

Kadokawa ha pubblicato il volume unico del manga in Giappone nel gennaio 2020. Yen Press ne ha curato il volume cartonato deluxe nel novembre 2020. In Italia il manga è pubblicato grazie a J-POP Manga.
Il 24° Japan Media Arts Festival Awards ha premiato il manga con il New Face Award nel 2021.

Trama. My Broken Mariko ha come protagonista Tomoyo Shiino. All'improvviso, attraverso il telegiornale, scopre che la sua migliore amica si è suicidata, gettandosi da un palazzo di quattro piani. Mariko, vittima di abusi domestici, era afflitta da depressione e autolesionismo. Devastata dalla tragedia, Shiino si sente in colpa per la morte dell'amata Mariko: rabbia, dolore, senso di impotenza. Si reca a casa dell'amica per prendere le sue ceneri, sottraendole di prepotenza alle persone che non si sono mai prese cura di lei. Affronterà un lungo viaggio catartico per portare la sua amica in un posto dove sognava di andare. Il finale aperto solleva molte domande rispetto alla complessità della tematica, tuttavia veicola un messaggio d'amore attraverso le ultime parole scritte da Mariko per Shiino.

Waka Hirako ha rivelato che l'esperienza della madre, vittima di abusi domestici, è stata fonte di ispirazione per My Broken Mariko. Inoltre, ha dichiarato, durante la realizzazione del manga, un caso di cronaca veniva riportato dai telegiornali in Giappone: la vittima era una bambina di sei anni, deceduta a causa degli abusi della madre.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon