Sei nuove uscite nel mondo della nona arte si presentano nelle fumetterie

Comics / News - 05 June 2018 16:00

Tra fumetti, graphic novel e magazine vediamo cosa troveremo a giugno in fumetteria.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Immortal Hulk n.1 uscirà domani in America il primo numero di questa nuova serie della Marvel Comics. Il nuovo fumetto che vede protagonista Hulk è stato scritto da Al Ewing e disegnato da Joe Bennett, mentre i colori sono di Paul Mounts. Bruce Banner è un uomo che cerca di farsi notare il meno possibili e rimane in disparte. Lui è tranquillo, calmo e i suoi nemici possono provare anche a sparargli alla testa, ma lui non morirebbe. Hulk è immortale.

Legacy: A House of Night questo nuovo graphic novel è stato pubblicato lo scorso 30 maggio dalla casa editrice americana Dark Horse Comics. La protagonista è Zoey Redbird un’adolescente come tante altre, la sua unica preoccupazione sono i voti a scuola e i ragazzi, ma le sue priorità cambiano improvvisamente quanto viene segnata come vampiro. Deve lasciare la famiglia e si iscrive all’Accademia House of Night. In questo luogo dovrà affrontare oltre ai problemi che conosce fin troppo bene degli adolescenti anche quelli di una vita che non conosce, da vampiro. Inoltre dovrà scontrarsi anche con i cambiamenti fisici che la voglia di sangue umano le comporta. Questo libro è stato scritto da P.C. Cast, Kristin Cast e Kent Dalian, mentre i disegni sono di Joelle Jones, Karl Kerschl, Joshua Covery, Daniel Krall, Jonathan Case e Eric Canete.


Nuove uscite comics e manga degne di nota

Die Laughing è una raccolta di fumetti dell’artista André Franquin pubblicato dalla casa editrice Fantagraphics. Con queste tavole l’artista ha voluto mettere in evidenza i tormenti psicologici dell’esistenza umana, della futilità quotidiana, della corsa al successo e degli orrori dell’annientamento nucleare. Tutti i fumetti sono stati fatti in bianco e nero, la caratterista di Franquin sta nei personaggi che disegna. Grazie ad un gioco di ombre riesce ad imprimere la depressione, l’angoscia e l’oppressione che provano i protagonisti. Con questo lavoro l’autore prova a dare una critica profonda alla vita moderna.

Star Wars Collection: Cronache degli Jedi – La caduta dell’impero Sith uscirà il 7 giugno il secondo volume di questa nuova ristampa della Panini Comics, che in totale comprende sei numeri. Con l’obiettivo di distruggere la Repubblica, l’impero Sith ha chiamato a raccolta tutte le sue forze per affrontare la battaglia. Mentre Naga Sadow appronta la sua flotta per l’attacco, Jori Daragon, minaccia di distruggerli. Gli autori di questo volume sono Dario Carrasco e Kevin Anderson.



Il Commissario Ricciardi Magazine, con cadenza annuale è uscito in edicola un nuovo magazine dedicato al poliziotto campano. All’interno dell’albo si trovano quattro storie tratte da brevi racconti del Commissario Ricciardi e una lunga intervista a Maurizio de Giovanni, con la quale svela i segreti di questa popolarissima saga. L’albo è stato pubblicato dalla Sergio Bonelli Editore e sarà composto da 176 pagine. Le quattro storie che troviamo sono: “Dieci centesimi”, “Partire e lasciare”, Un mazzo di fiori” e “Febbre”. Tutte sono scritte da Maurizio de Giovanni mentre ai disegni troviamo Daniele Bigliardo, Alessandro Nespolino, Lucilla Stellato e Luigi Siniscalchi.

L’Obsolescence Programmée de nos Sentiments è il nuovo graphic novel pubblicato dalla casa editrice francese Dargaud. La trama racconta la storia di un uomo e una donna profondamenti soli. Lui si chiama Ulysse ha 59 anni e dopo essere rimasto vedovo perde anche il lavoro. Sua figlia è morta e suo figlio è oberato di lavoro, la solitudine si fa ogni giorno più palpabile. Lei si chiama Solenza, ha fatto per tutta la vita la modella non si è mai sposata ed ora si ritrova a gestire la fabbrica di formaggio che le ha lasciato la madre dopo la sua morte. Tra queste due persone verrà tessuta una grande storia d’amore che li porterà fuori dalla solitudine. Questo graphic novel è stato scritto da Zidrou e disegnato da De Jongh Aimée.  

 

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon