Raffaella Carrà, i libri che raccontano l’artista scomparsa

Tv / News - 06 July 2021 11:30

Raffaella Carrà viene raccontata in due libri

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Raffaella Carrà, l’attrice e conduttrice   televisiva scomparsa ieri all'età di 78 anni viene raccontata in due recenti volumi.


Tv show A raccontare comincia tu - Raffaella Carrà


Raffaella Carrà

Raffaella Carrà di Roberta Maresci racconta la vita della giovane showgirl, che da bolognese si trasferisce a Roma, e che abita su un pianerottolo su cui si affacciavano anche le case dei suoi ex, Sergio Japino e Gianni Boncompagni, che diverranno anche suoi collaboratori. La Carrò divenne famosa con il programma Io, Agata e tu: “Ho ballato come nessuna aveva mai osato, ho rotto gli schemi, ho inventato lo show. In Rai erano sconvolti e, il giorno dopo, anche mia madre mi ha chiamato per chiedermi se ero veramente io”, ha affermato. Segue la stagione dei miniquiz televisivi all'ora di pranzo. A chi le chiedeva male fosse il suo sogno, rispondeva : “Diventare coreografa come Maurice Béjart, e avere dei figli, ma quando il desiderio di un bimbo è arrivato, il mio corpo non ce l'ha fatta”.



Raffaella Carrà. Cinquant'anni di desiderio

Raffaella Carrà. Cinquant'anni di desiderio di Caterina Rita afonia il personaggio anche da un punto di vista sociologico. Dagli anni '70 ad oggi, la Carrà ha simboleggiato la trasformazione del desiderio per un'audience fluida, con mutamenti identitari, e coloro che si sono riconosciuto nelle sue ‘ribellioni’ le sono rimasti fedeli per sempre, proprio per questa coerenza che lei ha rappresentato.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon