Game of Thrones stagione 8, il riassunto della 4a puntata: il cinismo di Cersei

Tv / News - 06 May 2019 09:05

Game of Thrones- Il Trono di Spade va in onda in versione sottotitolata su Sky Atlantic.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

La trama della puntata di Games of Thrones andata in onda ieri sera su HBO (e in Italia sottotitolata su Sky Atlantic) inizia con il Nord che brucia i morti sulle pire funerarie (leggi il riassunto della terza puntata). Jon fa un discorso su come mantenere vivo il ricordo dei defunti: a pranzo Daenerys afferma che Gendry è il vero figlio di Robert Baratheon e lo rende Lord of Storms End. 


Serie tv Il Trono di Spade
Lo stesso Gendry parla con Arya e le chiede di sposarlo, ma lei confida di non essere una donna. Jaime va nella stanza di Brienne e fanno l’amore.

Daenerys affronta Jon e gli dice di non dire a nessuno della sua parentela, ma lui conferma di volerlo rivelare ad Arya e Sansa. Mentre si pianificano le future strategie della battaglia, Arya e Sansa raccontano a Jon della loro sfiducia in Daenerys, e lui rivela la sua parentela  (leggi l'intervista all'attrice Natalia Tena e a Ben Crompton).   

Daenerys Targaryen si confronta con Cersei Lannister nella 4a punatat di Game of Thrones

Mentre Daenerys, i suoi draghi e la flotta si avvicinano a Dragonstone, vengono attaccati dalle navi di Euron, uccidono Rhaegal e catturano Missandei. Varys dice a Daenerys di non bruciare King's Landing e Tyrion la convince a parlare prima con Cersei. 


Cersei ordina che i cancelli di King's Landing rimangano aperti, usando i cittadini come ostaggi per scoraggiare un assalto alla città. Daenerys, Tyrion e Gray Worm arrivano al Red Keep e sia Cersei che Daenerys chiedono la resa, con Cersei che minaccia di uccidere Missandei. Tyrion tenta di appellarsi all'umanità di Cersei e le chiede di arrendersi per il bene di sua figlia. Tuttavia, Cersei si rifiuta di arrendersi e fa decapitare Missandei di fronte a Daenerys e Grey Worm.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon