Scarlett Johansson, sofferente Maggie nella pièce La gatta sul tetto che scotta

Comics / News - 19 January 2013 18:28

La gatta sul tetto che scotta è portato in scena da Scarlett Johansson

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Scarlett Johansson comincia il 2013 professionale sul palco di Broadway, presso il Richard Rodgers Theatre. Dopo il film “The Avengers” interpreta infatti Maggie in “La gatta sul tetto che scotta”, in un ruolo sensuale che fu di Liz Taylor nel film del 1958. 

La trama s'incentra su Maggie e Brick, coniugi che non hanno rapporti sessuali poichè il marito alcolizzato schiva la moglie. La trama si svolge nella grande casa del padre di Brick, malato di tumore a propria insaputa.  


Per il New York Times, l'attrice "forse è troppo schietta e semplice per essere veramente felina”; per il New York Daily News “la sua voce era la musicalità di una sirena nella nebbia, le parole si perdono nella traduzione”. Per l’Associated Press “Scarlett Johansson (...) è meno palesemente sexy di altre attrici che hanno interpretato il ruolo di Maggie, rendendola più cerebrale, arrabbiata e orgogliosa”.

Scarlett Johansson per la  precedente performance nel 2010 in “Uno sguardo dal ponte” di Arthur Miller vinse un Tony Award.”La gatta sul tetto che scotta” (Cat on a Hot Tin Roof) fu diretto nel 1958 da Richard Brooks, tratto dall'omonimo dramma teatrale di Tennessee Williams. L’opera fece vincere all’autore il Premio Pulitzer, il secondo dopo quello ottenuto per “Un tram che si chiama Desiderio” nel 1948.

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Scarlett Johansson

Scarlett Johansson, dopo Jojo Rabbit è attesa nel film Black WidowLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon