Fiction Cugino e cugino: l’impossibilità di eliminare Carmelo. 24-02-2011

Tv / News - 24 February 2011 21:52

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Fiction Cugino e  cugino: l’impossibilità di eliminare Carmelo. Nella fiction ora in onda su Rai Uno, osserviamo le vicende di Carmelo che invade la casa  -  e la vita – del cugino Filippo. Nino Frassica - che fatto ottima opera di promozione al Festival di Sanremo – affianca Giulio Scarpati.

\r\n

In L’attorcuoco, Carmelo confessa a Filippo che dopo la chiusura del ristorante ha truffato l’Inps incassando 12.000 euro per la pensione della madre deceduta da più di un anno. Si propone comunque di badare per qualche tempo al piccolo Marco: Filippo accetta, pur se soggiogato dal lavoro. Filippo corre in carcere dove il detenuto Bovo sbraita perché la moglie gli ha chiesto il divorzio. Quando interviene la magistrata Monica Fontana, Filippo se ne innamora. Intanto Carmelo improvvisa spaghetti di mezzanotte in un piccolo Teatro del Noir: Filippo è a cena con Monica, chiama a casa e non trova nessuno, si precipita  a teatro e interrompe lo spettacolo – durante il quale Carmelo si sta esibendo - facendo infuriare l’impresario, che licenzia Carmelo. Filippo caccia Carmelo: ma ormai il piccolo Marco si è affezionato allo zio Filippo è costretto a rincorrere il treno che allontana Carmelo.

\r\n

In Alla ricerca di Tris Carmelo insegna a cucinare alla vicina Anna Fissore. Filippo affronta i problemi al carcere, con un detenuto – Tris - in semilibertà che non si presenta al lavoro e che aiuta una donna nell’eutanasia in cambio di soldi con cui giocare ai cavalli…  
il piccolo Marco, a scuola subisce le angherie di un compagno: lo sfida a calcio, la palla sta per finire sotto una moto, l’amico fa per prendere ed è proprio Marco a salvarlo. Marco scopre così lo sport che lo appassiona: la corsa.

\r\n

“L’idea richiama chiaramente La strana coppia - dice il veterano regista Vittorio Sindoni - l’indimenticabile commedia di Neil Simon con la regia di Billy Wilder e con quei due mostri di bravura che hanno il nome di Jack Lemmon e Walter Matthau. Il solo riferimento a quel capolavoro farebbe tremare i polsi a qualsiasi regista. E anche i miei polsi hanno tremato. Ma l’avere avuto miei compagni di viaggio due attori come Giulio Scarpati e Nino Frassica, e un gruppo di sceneggiatori all’altezza del compito mi ha consentito di arrivare in porto con una certa tranquillità, dando una credibile versione italiana di questa “coppia strana” formata da due singolari e divertenti cugini”.

\r\n

La fiction, in sei puntata, è prodottala LDM Communication.

\r\n

Chi volesse vedere la puntata in diretta live streaming, può reperirla dal servizio di Rai.tv al seguente link:
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/diretta.html?cid=PublishingBlock-64203784-70f7-4b53-9d21-b14693850195&channel=Rai%2520Uno#cid=PublishingBlock-64203784-70f7-4b53-9d21-b14693850195

\r\n

La prima puntata è visibile in stremino al seguente link:
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-3276e1d7-b691-4ef8-9f9e-bda00b56c9a5.html

\r\n

 

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon