Ted Lasso, intervista all'attore della serie tv in streaming su Apple Tv+ Stephen Manas

Tv / Intervista - 07 September 2020 08:30

Ted Lasso va in streaming su Apple Tv+

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Stephen Manas dopo aver lavorato a Bollywood è approdato alla serie tv Ted Lasso, in streaming su Apple Tv+. La serie è interpretata da Jason Sudeikis, Hannah Waddingham, Jeremy Swift.

Nella serie tv Ted Lasso interpreti Richard Montlaur. Puoi parlarci del tuo personaggio?

Il mio personaggio è un giovane giocatore di calcio francese, appunto Richard Montlaur. Richard è un membro della squadra della Premiere League con un accento inglese strambo. Quindi, il più delle volte Ted e Richard hanno bisogno di un piccolo aiuto per tradurre le conversazioni. Sono sicuro che gli spettatori percepiranno l'ilarità tra l'accento inglese-francese.



Come è nata l'idea della serie TV? 

Ted Lasso è basato su un personaggio creato per una serie di promo della NBC Sports Premiere League. Lo show è stato adattato per la TV da Jason Sudeikis e Bill Lawrence e racconta la storia di un allenatore di football americano Ted Lasso (Jason Sudeikis) che viene assunto per allenare una squadra di calcio della Premiere League in Inghilterra.



Dove si sono svolte le riprese?

Si sono svolte a Londra, abbastanza vicino alla mia residenza, poi a Parigi: potevo tornare a casa di tanto in tanto durante le riprese. Non sapevo molto del progetto fino a quando non sono stato pienamente confermato, poi sono riuscito a vedere bene il cast e ho visto il nome di Bill Lawrence... Non ero altro che un "ragazzino spensierato". Ricordo ancora, in quel preciso momento, ero in Grecia in vacanza, circondato da turisti, il mio agente mi ha appena detto: "Buone notizie, sei in Ted Lasso" e io ho urlato così forte, ho spaventato tutti e ho continuato a pensare di aver fatto piangere un bambino (scusami piccolo per averti svegliato). Ma comunque, è stato tutto molto veloce. E so che il viaggio del progetto è solo all'inizio (continua a leggere).


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon