The Boys il fumetto pubblicato in America dalla Dynamite Comics

Comics / Approfondimenti - 30 December 2017 11:00

The Boys il fumetto della Dynamite Comics che ha preso il via nel 2006, racconta la storia di cinque agenti della CIA che hanno il compito di guardare a vista i supereroi soprattutto nella loro vita p

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

The Boys è un fumetto che ha visto iniziare la sua storia editoriale nel 2006, in principio era la DC Comics la casa editrice che pubblicava la serie, poi con il tempo capì che non era una storia adatta ai propri lettori e passò i diritti alla Dynamite Comics. The Boys racconta le vicende di una squadra di agenti della CIA che hanno il compito di tenere a bada i supereroi che commettono delle illegalità. La DC Comics non poteva accettare che i suoi supereroi fossero trattati come criminali o peggio come pazzi maniaci, così si liberò di questa serie. L’autore del fumetto è Garth Ennis, mentre il disegnatore è Darick Robertson.

\r\n

La trama espone le avventure di cinque agenti della CIA chiamati “The Boys”, all’interno del quintetto ci sono Billy Butcher, Latte Materno un ragazzone che si occupa dell’intelligence, il Francese, La Femmina della Specie e infine Piccolo Hughie. Il compito di questo gruppo è quello di sorvegliare i supereroi nella vita privata. Dopo le loro azioni pubbliche di protezione dei più deboli, le conseguenze che rimangono sul campo di battaglia, come i morti innocenti e distruzioni varie, vengono gestite dai The Boys. Inoltre devono riuscire a tenere a bada la grande società che controlla tutti i supereroi, la Vought-American, in modo che non accresca in modo esponenziale il suo potere.

\r\n

Il fumetto The Boys è uscito per la prima volta in America grazie alla DC Comics nel 2006 per alcuni anni hanno mantenuto la pubblicazione regolare di questo albo, ma dopo poco la casa editrice ha deciso di vendere i diritti di questo fumetto. Le storie troppo crude e le scene troppo spesso esplicite di sesso come anche le diverse perversioni dei supereroi, erano argomenti che non si adattavano alla DC, così a prendere in mano le redini del fumetto è stata la Dynamite Comics che ha pubblicato ben 72 numeri di questo fumetto con annessi due spin-off. In Italia The Boys è stato edito grazie alla Panini Comics che ha deciso di raggruppare gli albi in 19 numeri.

\r\n

L’interesse verso questo fumetto da parte di alcuni registi ha fatto sì che nascesse il progetto di farlo diventare una serie tv. Questo progetto è nato dall’idea di Sony Pictures TV Studios con la collaborazione di Amazon. Il progetto è ancora nella sua fase creativa, una delle poche cose certe è che nel cast sarà presente l’attrice Erin Moriarty. La giovane interprete ha già fatto parte del cast di Jessica Jones e Capitan Fantastic.

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

The Boys Serie Tv

Serie Tv The Boys seconda stagioneLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon