Serie Tv Ted Lasso, i premi in attesa della stagione 3

Tv / News - 14 September 2022 08:30

Per il secondo anno consecutivo miglior serie tv

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Ted Lasso, la serie vince il premio di miglior commedia

La critica continua a essere entusiasta della serie televisiva Ted Lasso, l’allenatore che è stato sradicato dal campionato di football americano e impiantato nella premier League inglese per guidare una squadra di calcio londinese. Vincitrice per il secondo anno di file del premio di migliore commedia seriale televisiva all’edizione annuale degli Emmy Awards, con Jason Sudeikis, che nel ruolo del protagonista, vince inoltre il premio come miglior attore nella sezione delle commedie televisive. Ted Lasso ha avuto anche molte nomination, tra queste quelle di Hannah Waddingham, Sarah Niles e Juno Temple nella sezione miglior attrici non protagonisti in una serie commedia, con la vittoria che è andata invece all’attrice Sheryl Lee Ralph per Abbott Elementary. Mentre, sempre per Ted Lasso, l’attore Brett Goldstein vince il premio di miglior attore non protagonista in una serie commedia, vincitore sulle nomination di due colleghi della medesima serie Tv come Toheeb Jimoh e Nick Mohammed.
Serie tv Ted Lasso - video

Terza stagione della serie Tv Ted Lasso

Una delle migliori serie degli ultimi anni, questo spiega i premi e le nomination ottenute dalla serie Apple Tv Plus. La narrazione curata, i personaggi approfonditi e la trama che riesce a snodarsi tra eventi drammatici con lo stile della commedia, restituendo leggerezza e intensità, ne hanno permesso il successo. Con gli appassionati che attendono la terza stagione per comprendere l’evoluzione di due personaggi molto potenti e apprezzati quali quelli di Ted (Jason Sudeikis) e Rebecca (Hannah Waddingham). Dalle indiscrezioni d’oltreoceano sembrerebbe che l’attesa terza stagione di Ted Lasso sarà, con probabilità ma senza certezze, anche l’ultima, attesa per la fine del 2022 salvo ulteriori ritardi.

© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >