Serie tv La regina degli scacchi, le possibilità della stagione 2

Tv / News - 09 November 2020 08:30

La regina degli scacchi va in streaming su Netflix

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

La mini serie Tv La regina degli scacchi, rilasciata in streaming da Netflix e composta da sette episodi, ha ottenuto un buon successo e gli appassionati si sono cominciati a chiedere se i produttori fossero intenzionati alla realizzazione della seconda stagione. 

L'uguaglianza tra donna e uomo: Lidia Poët, prima avvocatessa d'Italia
Una ragazzina orfana e solitaria che grazie alla strategia di uno sport metodico riesce a raggiungere un tale status d’essere paragonata ad una regina. Tuttavia non è una favola come potrebbe apparire, c’è molto altro in The Queen's Gambit. Non soltanto la passione per gli scacchi ma anche l’esigenza di scorgere una evasione dalla tragedia che l’aveva colpita. 

La regina degli scacchi / The Queen's Gambit, il cast della serie tv

Taciturna e solitaria Beth trova una forma di brillantezza nella solitudine e rimane incantata nelle forme levigate delle statuette sulla scacchiera, al punto di comprendere ogni possibile mossa ma la strada per il successo non è fatta di sole vittorie, bisogna essere capaci di assaporare e comprendere anche l’amaro della sconfitta a volte. 

La regina degli scacchi rappresenta una delle migliori narrazione delle serie Tv Netflix 2020, supportata dall’ambientazione anni sessanta e dall’interpretazione di Anya Taylor-Joy che è riuscita a calarsi perfettamente nel ruolo.
Tuttavia la serie Tv La regina degli scacchi, ispirata dal romanzo di Walter Tevis, è stata presentata come una miniserie limitata ed anche se il cast si è detto pronto a tornare sul set probabilmente la storia si è esaurita con la prima stagione. Ma ovviamente nulla è mai definitivo quando una serie riscontra il favore degli spettatori.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon