Serie Tv Candy, una crime story realmente accaduta

Tv / News - 11 October 2021 07:00

Jessica Biel protagonista della mini serie ambientata negli anni Ottanta

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Trama della serie Tv Candy

Il Texas è il luogo dello scenario nel quale si è consumata l’efferata storia adattata nella serie Tv Candy, un fatto di cronaca che ha destato molto scalpore nella comunità in cui è avvenuto. Era il 1980 quando Candy Montgomery, moglie e madre apparentemente amorevole, aggredisce con un’ascia la sua amica e vicina Betty Gore. Un omicidio apparentemente inspiegabile, eppure avvenuto, che viene portato sul piccolo schermo e sullo streaming di Hulu Tv. I fatti di cronaca riportano che Candy Montgomery ha ucciso la sua amica Betty Gore con un'ascia venerdì 13 giugno 1980, nella città di Wylie, in Texas.

La protagonista interpretata da Jessica Biel

L’interprete di The Sinner veste nuovamente i panni di una sospettata criminale in Candy, la storia della infedeltà e della gelosia. Amica della vittima, entrambe frequentavano la stessa comunica ecclesiastica, Candy comincia una relazione con il marito della sua vicina e successivamente alla fine del loro rapporto con l’uomo, Betty Gore, moglie di Allan Gore, venne ritrovata senza vita nella sua abitazione. La Biel subentra a Elisabeth Moss (The Handmaid's Tale) precedentemente scelta per il ruolo di Candy Montgomery per interpretare l’omicida che, nonostante i quaranta e passa colpi inflitti alla vittima, durante il processo ammise di aver agito senza l’intenzione di uccidere.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon