Pulp Fiction, il film emblema del cinema ossessivo è un videogames su YouTube

Cinema / News - 11 January 2014 22:39

Pulp Fiction: il film di Quentin Tarantino ha avuto una rivisitazione in chiave games, per il canale YouTube che già ha effettuato l'operazione per altre pellicola. Il film di Tarantino per cli

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Pulp Fiction, il capolavoro di Quentin Tarantino del 1994 ha una versione da videogames arcade. Sul canale CineFix di YouTube è stata pubblicata una versione della pellicola con un restyling che si confà agli otto bit emulati dal games. 

Si possono giocare molte delle scene cult del film, tra cui l'incidente in cui Marvin rianima Mia nella scioccante scena, quella del cadavere di cui è stato fatto esplodere la testa in auto, la sequenza del ballo tra Uma Thurman e John Travolta. Tra i film che hanno avuto il medesimo restyling in giochi arcade ci so i "The Hunger Games", "The Shining" e "Thor", tutti disponibili sul canale YouTube .

Un genere ossessivo. Il film di Tarantino è assurto ad emblema del genere fetish, in cui ci si concentra su parti del corpo per raccontare aspetti della personalità umana. Jules e Vincent in una scena della pellicola parlano a lungo dei massaggi ai piedi, scena poi tagliata nella versione televisiva statunitense. In "Dal tramonto all'alba" (1996) lo stesso Tarantino partecipa ad una scena di foot worship, succhiando le dita dei piedi a Salma Hayek. In "Jackie Brown" (1997) sono diverse le scene dove vengono mostrati i piedi di Melanine. Tutti ricordiamo la scena di quando la giovane è sul divano con Gara e durante lo scambio di sacchetti al grande magazzino.

Kill Bill e altri film. In "Kill Bill" (2003), la sposa, dopo il furto della "Pussy Wagon" cerca di riacquisire l'uso delle gambe e la lunga inquadratura riprende i suoi piedi mentre lei cerca di muovere l'alluce. In un'altra scena, del personaggio di Sofie Fatale vediamo il piede mentre pigia a lungo sull'acceleratore. Ancora: si evidenziano i piedi delle ragazze che suonano nel ristorante sede dello scontro con O'Ren. In "Grindhouse" (2007), nella sequenza di apertura vediamo i piedi di Arlene' e Jungle Julia.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon