Paul Walker, muore a 40 anni l\'attore che interpretava Brian O\'Conner in Fast & Furious

Cinema / News - 01 December 2013 10:47

Paul Walker: l\'attore di \"The Fast & Furious\" è morto il 30 novembre 2013 all\'età di quaranta anni. Era con un collega in un\'auto che si è infranta contro un pa

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Paul Walker è morto ieri all’età di quaranta anni. L’attore di “The Fast & Furious” ha perso la vita in un incidente, come confermato da un post sulla sua pagina facebook inserito dall\'entourage. “È con estremo dolore che dobbiamo confermare che Paul Walker è morto oggi in un tragico incidente stradale mentre partecipava a un evento di beneficenza per la sua organizzazione Reach Out. Era in macchina con un amico, entrambi hanno perso la vita”.

L’auto era una Porsche Carrera GT,  e l’incidente è avvenuto nella comunità di Valencia a Santa Clarita, a circa 30 km a nord di Hollywood. L’auto si è infranta contro un palo della luce, e le fiamme hanno avvolto l’abitacolo, tanto che non è stato facile identificare i corpi. 

Walker cominciò a lavorare a 2 anni in uno spot per la Pampers. Dopo vari ruoli, interpretando il poliziotto infiltrato Brian O\'Conner nella pellicola “The Fast and the Furious” ottenne il successo. Assieme al protagonista e produttore Vin Diesel era uno dei sostenitori dei vari franchise, e in questi giorni stava lavorando al settimo film della serie. 

Ha lavorato anche nel film \"Hours\", in uscita il 13 dicembre incentrato su un padre che lotta per mantenere il neonato vivo in seguito dell\'uragano Katrina a New Orleans. Walker lascia una figlia di quindici anni, Meadow.

© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >