Odio Favolandia è il nuovo comic pubblicato da Bao Publishing scritto e disegnato da Skottie Young

Comics / Super Heroes / News - 29 October 2016 11:00

Odio Favolandia è il nuovo fumetto, pubblicato dalla Bao Publishing che sarà presentato in questi giorni a Lucca Comics and Games 2016. Potrete trovare l'autore, Skottie Young, tutti e c

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Odio Favolandia è una delle novità che la casa editrice Bao Publishing sta presentando in questi giorni al Lucca Comics and Games. Durante tutte e cinque le giornate potrete trovare l’autore del fumetto, Skottie Young, presso lo stand della Bao e nella giornata di domenica potrete assistere durante lo showcase come disegna i suoi personaggi. Se volete avere Odio Favolandia in anteprima dovrete andare alla fiera dei fumetti più famosa d’Italia, altrimenti sarà disponibile in fumetteria a partire dal 3 novembre.

Il nuovo fumetto di Skottie Young viene descritto come un’opera divertente, cinica e imprevedibile; il colore è a cura di Jean-Francois Beaulieu ed è stato tradotto in italiano grazie a Michele Foschini. Con questo nuovo albo lo scrittore si è aggiudicato anche grandissime lodi dall’autore Neil Gaiman. Odio Favolandia è formato da 136 pagine a colori con la copertina cartonata, il fumetto avrà le misure di 17x36.

La trama di Odio Favolandia racconta la vita di una bambina, Gertrude, a cui viene data la possibilità di visitare il magico mondo di Favolandia. Per tornare a casa, la piccola, deve solo trovare una chiave che apre la porta tra i due mondi, ma dopo ventisette anni è ancora intrappolata a Favolandia e non sa come uscirne. Il suo aspetto esteriore non è cambiato nel tempo, ma dentro di sé gli anni sono passati e ancora della chiave non c’è traccia. La sua guida Larry ha perso le speranze di ritrovarla e intanto la monarca di Favolandia, la Regina Cloudia sta cercando un modo per farle perdere lo status di Ospite così da poterla eliminare.

L’autore e disegnatore di questo nuovo fumetto è l’americano Skottie Young. Inizia a lavorare con la Marvel Comics nel 2000, il suo primo lavoro riguarda la figura di Spider-Man e più precisamente una miniserie della Marvel Mangaverse, poi successivamente lavorerà anche con Human Torch e New X-Men. Nel tempo ha lavorato come disegnatore di numerose copertine della Marvel, da Deadpool a Spider-Man fino a Iron Man. Con il fumetto “The Wonderful Wizard of Oz” pubblicato sempre dalla Marvel Comics, si è guadagnato un Eisner Award, il premio più importante nel mondo dei fumetti.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon