Judas and the Black Messiah, il film sul tradimento con Daniel Kaluuya e Martin Sheen

Cinema / News - 19 November 2020 10:30

Judas and the Black Messiah esce nel 2021

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Judas and the Black Messiah è il nuovo film drammatico in fase di produzione. La trama segue William O’Neal (Lakeith Stanfield), un piccolo criminale a cui viene offerto un patteggiamento per lavorare come informatore per l’FBI. 


Il razzismo, una definizione che oggi è ancora attuale - immagini
L’obiettivo è infiltrarsi nella frangia dell’Illinois dei Black Panther Party e raccogliere informazioni sul presidente del Black Panther Party Fred Hampton, interpretato da Daniel Kaluuya. L’FBI aveva come fine quello di mettere a tacere Hampton e il Black Panther Party: O’Neal diventa così la guardia del corpo di Hampton.


Judas and the Black Messiah, il cast del film

Nel cast oltre a Daniel Kaluuya (Scappa - Get Out) e LaKeith Stanfield (Cena con delitto - Knives Out) ci sono anche Jesse Plemons (Sto pensando di finirla qui) e Martin Sheen (The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro) nel ruolo del direttore dell’FBI Edgar Hoover. 


La regia e sceneggiatura è di Shaka King che ha lavorato alla commedia drammatica indipendente  Newlyweeds (2013). La produzione è di Participant Media, che ha vinto l’Oscar con Green Book e Il caso Spotlight. Judas and the Black Messiah si candida quindi ad entrare nella shortlist degli Oscar 2021.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon