Golden Globe 2015: True Detective detronizzato da Fargo

Tv / News - 13 January 2015 13:30

Golden Globe 2015: Fargo la spunta su True Detective; The Affair premiato come miglio drama

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Golden Globe 2015. Lunedì sera a Beverly Hills sono stati assegnati i premi del 72esimo Golden Globe Awards, i riconoscimenti conferiti negli Stati Uniti dalla stampa estera per il cinema e la televisione e che vengono ritenuti una sorta di anticipazione degli Oscar. Come era da provedere, "Boyhood" si è aggiudicato il Golden Globe per la sezione film drammatico, mentre il premio per la sezione commedia è andato a "Grand Budapest Hotel".


Golden Globe 2015 True Detective e Fargo. Hanno sorpeso invece i vincitori della serie tv. Nonostante il plauso ricevuto dal pubblico e dalla critica, non è salito sul podio True Detective, detronizzato da Fargo che si è aggiudicato due globi anche Fargo(migliore miniserie/film tv e migliore attore protagonista - Billy Bob Thornton). Vittoria schiacciante per lo show di Amazon Transparent, con due premi che rimarranno probabilmente nella storia sia per l’innovazione assegnata al nuovo modello di business del colosso di Jeff Bezos sia per la tematica affrontata. A trionfare ieri sera è stata anche il drama di Showtime The Affair.

Golden Globe 2015 vincitori. Ecco di seguito i vincitori del Golden Globe 2015.

Miglior drama: The Affair, Showtime.

Miglior comedy: Transparent, Amazon.

Miglior attore di una serie tv drama: Kevin Spacey, per il ruolo di Francis J. Underwood in House of Cards (Netflix)

Miglior attrice di una serie tv drama: Ruth Wilson, per il ruolo di Alison Lockhart in The Affair (Showtime).

Miglior attore di una serie tv comedy: Jeffrey Tambor, Transparent (Amazon).

Miglior attrice di una serie tv comedy: Gina Rodriguez, Jane The Virgin (The CW).

Miglior miniserie o film-tv: Fargo, Fx.

Miglior attore in una miniserie o film-tv: Billy Bob Thornton, Fargo (FX).

Miglior attrice in una miniserie o film-tv: Maggie Gyllenhaal, per il ruolo di Nessa Stein in The Honorable Woman (Bbc Two).

Miglior attore non protagonista in una serie tv, miniserie o film-tv: Matt Bomer, The Normal Heart (HBO).

Miglior attrice non protagonista in una serie tv, miniserie o film-tv: Joanne Froggatt, per il ruolo di Anna Bates in Downton Abbey (Itv)

 

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

True Detective

Serie Tv True DetectiveLeggi tutto

img-news.png

Fargo Serie Tv

Serie Tv Fargo, 4° stagioneLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon