Florence + The Machine, l'imperdibile nuovo album Dance Fever

Daily / Musica / News - 28 April 2022 14:30

Dance Fever, il quinto album in uscita il 13 maggio

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Folklore, eroine tragiche dell'arte preraffaellita, narrativa gotica tra le ispirazioni del nuovo album Dance Fever in uscita il 13 maggio su etichetta Polydor. I Florence + The Machine sono tornati e Florence Welch si conferma una delle artiste più carismatiche della scena musicale con la sua voce inconfondibile e la presenza scenica inimitabile.


Florence + The Machine album e tour - immagini

Dance Fever è stato definito dalla stessa Florence Welch come una fiaba lungo 14 canzoni. I primi quattro singoli usciti, con i rispettivi video disponibili, sono King, Heaven Is Here, My Love e Free e confermano la potenza del nuovo album.

King è una riflessione sulla diversa condizione dell'artista donna rispetto ai performer maschi: “But a woman is a changeling / Always shifting shape (...) / I am no mother, I am no bride, I am King".

Heaven Is Here contiene un potente messaggio legato alla ritualità della vita come un circolo destinato a morire e rinascere, il cui verso di chiusura recita: “And every song I wrote / Became an escape rope / Tied around my neck / To pull me up to heaven”.

My Love esprime la consapevolezza e la paura della caducità di ogni cosa, il vivere con la certezza di dover un giorno morire. Nel video scorgiamo evidenti riferimenti alla recente pandemia, la morte da intubato, l'isolamento sociale: “I don’t know where to put my love / My arms emptied, the skies emptied / The billboards emptied / My arms emptied the skies emptied / The buildings emptied”

Free, nel video figurano anche gli attori Bill Nighy and Ryan Heffington, esprime il disagio dei disturbi legati all'ansia. La musica e la danza come espressioni liberatorie: “Sometimes I wonder if I should be medicated / If I would feel better just laying here sedated (…) But I hear the music, I feel the beat / And for a moment, when I’m dancing / I am free / I am free”.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon