Fino all'ultimo indizio, il film thriller con Rami Malek e Denzel Washington

Cinema / News - 29 January 2021 10:30

Fino all'ultimo indizio (The Little Things) esce oggi negli Stati Uniti

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Fino all'ultimo indizio (The Little Things) è il film che esce oggi negli Stati Uniti. Il vice sceriffo della contea di Kern Joe "Deke" Deacon (Denzel Washington) viene inviato a Los Angeles per quello che dovrebbe essere un rapido incarico di reperimento di alcune prove. Invece si trova coinvolto nella ricerca di un assassino che sta terrorizzando la città.


Alla guida della caccia c’è il sergente del dipartimento dello sceriffo di LA Jim Baxter (Rami Malek), che è impressionato dall'istinto poliziotto di Deke, il quale si impegna in modo non ufficiale a dare il suo aiuto. Ma mentre i due rintracciano l'assassino, Baxter non è a conoscenza che l'indagine sta facendo emergere aspetti del passato di Deke, con segreti inquietanti che potrebbero minacciarlo più dello stesso caso.

Fino all'ultimo indizio (The Little Things), il cast del film

Nel cast oltre a Denzel Washington (Training Day) e Rami Malek (Bohemian Rhapsody) ci sono anche Jared Leto (Dallas Buyers Club) e Natalie Morales (La battaglia dei sessi). La regia è di John Lee Hancock, che ha diretto The Blind Side, Saving Mr. Banks e The Founder. Lo stesso Hancock è autore dalla sceneggiatura originale. La produzione è della Warner Bros. Pictures.


La critica si è divisa sul film. Per il Chicago Sun Times “Malek e Washington sono elettrizzanti   in questo thriller atmosferico e malinconico”; per Arizona Republic il film “ha una struttura interessante: non si tratta solo di catturare un assassino, ma anche di rivelare la storia di Deke. Ma alla fine il film ne risente, le due narrazioni non si fondono insieme”. Per IGN “è deludente vedere una triade di attori di talento come Denzel Washington, Rami Malek e Jared Leto sprecati in The Little Things, sul mistero di omicidio raramente sorprendente”.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon