Film più visti della settimana: M3gan e la riedizione de Il conformista sono le novità

Cinema / News - 10 January 2023 10:30

La classifica dei film più visti negli Stati Uniti

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 6 all’8 gennaio 2023 conferma al primo posto Avatar: The Way of Water (Avatar: La via dell’acqua, 517,628,365 dollari): Jake Sully vive con la sua nuova famiglia, sulla luna extra-solare Pandora. Ma il colonnello Miles Quaritch, morto nel precedente film, è riportato in vita dalla RDA diventando un Na’vi, e vuole vendicarsi di Jake, che deve collaborare con Neytiri per proteggere se stesso e la sua famiglia. La stessa razza cui ha chiesto aiuto si trova in pericolo (leggi la classifica precedente). 


Film M3GAN - video

M3GAN e Puss in Boots: The Last Wish 

Al secondo entra M3GAN (30,429,860 dollari): un ingegnere di robotica in un'azienda di giocattoli costruisce una bambola realistica che inizia ad assumere una vita propria. Al terzo scende Puss in Boots: The Last Wish (Il Gatto con gli Stivali 2, 88,127,165 dollari): il gatto con gli stivali scopre che la sua passione per l'avventura ha preso il sopravvento, e brucia otto delle nove vite. Inizia un viaggio per trovare il mitico Ultimo desiderio e ripristinare le vite. 

Black Panther: Wakanda Forever e A Man Called Otto 

Al quarto perde due posizioni Black Panther: Wakanda Forever (445,563,072 dollari): dopo la morte del re T'Challa/Black Panther, Ramonda è la nuova regina. Quando emerge che una vena del prezioso metallo del vibranio è presente nei fondali marini, Namor - uomo anfibio e sovrano del regno sottomarino di Talocan - muove guerra contro la nazione africana, e i Wakanda devono proteggere la loro civiltà. Al quinto sale A Man Called Otto (4,287,866 dollari): Otto è un brontolone che - dopo la perdita della moglie - ha rinunciato alla vita e vuole suicidarsi. Una giovane famiglia si trasferisce vicino a lui, e Otto incontra l'arguta Marisol, dando vita a un'amicizia che muta la sua visione del mondo.


Un’altra novità è al ventottesimo posto, con la riedizione de The Conformist (Il conformista, 11,498 dollari): il film di Bernardo Bertolucci racconta di un uomo dalla debole volontà che diventa un tirapiedi fascista. Va all'estero per organizzare l'assassinio del suo vecchio insegnante, ora dissidente politico. Al ventinovesimo c’è Alcarràs (11,210 dollari): la vita di una famiglia di coltivatori di pesche in un piccolo villaggio della Catalogna cambia quando il proprietario della tenuta muore, e il suo erede decide di vendere la terra, mettendo a rischio il loro sostentamento.

© Riproduzione riservata




Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon