Film più visti della settimana: 'The Pope's Exorcist' e 'Renfield' sono le novità

Cinema / News - 18 April 2023 10:30

La classifica dei film più visti negli Stati Uniti

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 14 al 16 aprile 2023 conferma al primo posto The Super Mario Bros. Movie (353,170,890 dollari): Mario e il fratello Luigi, idraulici di Brooklyn, sono risucchiati da un sistema di tubature. Si ritrovano nel Regno dei Funghi e nella Terra Oscura, e Mario deve salvare il fratello dal minaccioso Bowser (leggi la classifica precedente).


Film Renfield - video

The Pope's Exorcist e John Wick: Chapter 4  

Al secondo c’è la novità The Pope's Exorcist (9,006,368 dollari): Gabriele Amorth, uno dei più importanti esorcisti del Vaticano, indaga sulla possessione di un bambino e scopre una cospirazione che il Vaticano ha cercato di mantenere segreta. Al secondo scende John Wick: Chapter 4 (160,235,180 dollari): John Wick scopre un percorso che permette di sconfiggere La Gran Tavola, ma deve affrontare un nuovo nemico che ha alleanze in tutto il mondo.


Air - La storia del grande salto e Renfield  

Al quarto c’è la novità Renfield (8,026,475 dollari): Renfield, scagnozzo di Dracula, è detenuto nel manicomio per decenni. Desidera una vita lontano dal Conte, dalle sue richieste e da tutto lo spargimento di sangue di cui si è macchiato. Al quinto scende Air (Air - La storia del grande salto, 33,409,758 dollari): il dirigente d'azienda Sonny Vaccaro guida la Nike nella ricerca del più grande atleta nella storia del basket, Michael Jordan, affinché sia testimonial di un nuovo marchio.

Un’altra novità è al settimo posto, con Suzume (5,001,705 dollari): una ragazza di 17 anni di nome Suzume e un misterioso giovane cercano di salvare il Giappone da una serie di calamità. All’ottavo c’è Mafia Mamma (2,032,202 dollari): una donna eredita l'impero mafioso del nonno in Italia. Guidata dal consigliere dell'azienda, sfida le aspettative di tutti come nuovo capo dell'azienda di famiglia.

© Riproduzione riservata




Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon