Beast, il film thriller di sopravvivenza con Idris Elba

Cinema / News - 19 August 2022 10:30

Beast esce oggi nei cinema USA

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Beast è il film drammatico e d’azione che esce oggi negli Stati Uniti. Il dottor Nate Daniels (Idris Elba) è un uomo rimasto vedovo di recente: torna in Sud Africa, dove ha incontrato per la prima volta sua moglie. Il viaggio era stato programmato da tempo, ed è accompagnato dalle figlie, in una riserva di caccia gestita da Martin Battles (Sharlto Copley), un vecchio amico di famiglia e biologo della fauna selvatica. 


Avengers: Infinity War, immagini
Ma quello che inizia come un viaggio di guarigione sfocia in una lotta per la sopravvivenza: infatti un leone sopravvissuto ai bracconieri, e che ora si è inferocito contro gli umani, inizia a perseguitarli.

Beast, il cast del film

Idris Elba ha recitato di recente in Tremila anni di attesa, Avengers: Infinity War nel ruolo di Heimdall e nella serie tv Luther. Sharlto Copley ha lavorato nel film Humandroid e nella serie tv Powers. Nel cast ci sono anche Leah Jeffries (La serie tv Empire), Iyana Halley (la serie tv This Is Us), Martin Munro (la serie tv Warrior). La regia è di Baltasar Kormákur, che ha già diretto Resta con me e Cani sciolti interpretato da Denzel Washington e Mark Wahlberg. Sua è anche la sceneggiatura, scritta con Jaime Primak Sullivan.


Beast, la critica e le recensioni sul film 

La critica ha espresso pareri contrastanti sul film. Per il magazine The Wrap “Beast è un avvincente thriller di sopravvivenza, realizzato con competenza e realizzato in modo coinvolgente. Ci sono modi molto peggiori per trascorrere 93 minuti in un cinema”. Per IndieWire “non è necessario essere particolarmente intelligenti per sapere come andrà a finire, ma ciò non significa che debba essere un film noioso, in quanto si avvicina a conclusioni interessanti. Idris Elba combatte un leone. È geniale”. Per ScreenDaily “rifiuta in maniera frustrante di aspirare a essere qualcosa di più di un film d’azione competente e usa e getta”. Per il The New York Times “in alcuni momenti emergono risate sparse, alcune intenzionali. Ma è un’opera (…) priva di fantasia, e manca di serietà e impegno”.


© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >