Altar, il nuovo album di Jo Schornikow

Daily / Musica / News - 27 April 2022 11:35

Disponibile dal 20 maggio

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Jo Schornikow, la cantautrice australiana nota come membro dei Phosphorescent e moglie di Matthew Houck, pubblica il nuovo album Altar in uscita il 20 maggio. Il primo album da solista Secret Weapon risale al 2019.
Altar contiene nove tracce ed è stato scritto tra Melbourne e Nashville, dove l'artista vive con il marito e i due figli. Il disco è stato registrato a Melbourne e prodotto da Selwyn Cozens.


Le scene sensuali al cinema: da Kubrick a Xavier Dolan - immagini

Il titolo dell'album, altare in italiano, simboleggia le esperienze che convivono in noi in una dimensione sacrale. Il nuovo progetto discografico fa un bilancio di alti e bassi, indicando la via per una ripartenza. Tre sono i singoli già disponibili con i relativi video su YouTube.

Il singolo Visions riguarda la necessità di conciliare i sogni con i drammi, rivela Jo Schornikow sul suo profilo Facebook, con il verso finale che recita: "You were right, it was hard / Now it’s lights, now it’s passing on me; / Was a vision only"

Lose Yr Love nasce dall'esperienza di una perdita: "You slip into the night / Such a quiet way to lose your love / No final fever fight; / It’s such a quiet way to lose your love".

Plaster, scritta con i polsi infortunati a cui rimanda il titolo, è una canzone sulla magia dell'amore che può promettere quanto disattendere, il cui verso finale recita: "Now for every failure / My heart it is my jailor / Sending me back to Australia / See all I got going; / The darkness is your not knowing".


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon