Latitudinex. Un Portale Di Viaggi Dove È Dolce Naufragare

Daily / News - 13 October 2009 11:35

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Il termine navigare - oggi riferito ad internet  - è canuta quanto il mondo. Già i primitivi dell'Africa e del Sud -America, con canoe e piroghe s'immergevano. Dal 3000 avanti Cristi sui grandi fiumi della Mesopotamia, come il Tigri e l'Eufrate e dell'Egitto, come il Nilo furono salpate imbarcazioni fatte con cesti di salice, zattere di canne ricoperte di pelli, barche di legno.

Internet, con il suo metodo dell'ubiquità ci permette qualsiasi eccezione, non c'è un luogo virtuale dobe non si possa approdare.

 

Un quotidiano che tratta di navigazione ripercorre questo tragitto. È uno dei quasi casi dove il contenuto e il contenitore coincidono. Questo è www.latitudinex.it , portale dedicato al viaggio, agli spostamenti, a tutto ciò che con il peregrinare moderno è affine.

"Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa. Mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato" così Edgar Allan Poe descriveva l'idea del viaggio. Latitudine X è un vero e proprio punto di partenza che accompagna l'utente in giro per il mondo senza lasciarlo mai solo: lo aiuta nella ricerca delle soluzioni a lui più congeniali, fornendogli anche un'assistenza tecnica. Lo guida nella prenotazione per raggiungere la meta dei suoi sogni. Mentre la città fuori urla di stress e si ingolfa di macchine.

LatitudineX - che in soli 3 mesi ha raggiunto una quota di 7000 visitatori unici al mese - si è imposto sul mercato del web come un magazine diverso e completamente interattivo per l'utente.
Nelle pagine di "Info utili" l'utente consulta tutto ciò che è possibile su collegamenti aerei, maritimi, vaccinazioni consigliate. In più un link diretto con il ministero degli Esteri fornirà notizie dettagliate sui paesi a rischio.

LatitudineX non recensisce le mete classiche, o meglio le tratta in modo trasversale. Così Miami non sarà solo un tour classico della città ma sarà visto e raccontato attraverso i personaggi delle serie televisive, come CSI, Duro a Morire, Dexter.
Quindi, prima di mettersi in viaggio, o per sognare nelle mete lontane, ora c'è una geografia in più che c viene in aiuto.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon