Michael Jackson. L'Affidamento Di Nonna Katherine E La Libreria Segreta

Daily / News - 04 August 2009 09:25

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

L'indagine sulla morte di Michael Jackson non si è ancora conclusa ma per i suoi tre figli è almeno terminata la battaglia legale relativa all\affidamento.

Katherine Esther Scruse, la madre di Michael Jackson, ha ottenuto la custodia permanente dei tre figli della star, Prince Michael, Paris Michael Katherine e Prince Michael II. Così ha deciso il giudice Mitchell Beckloff del Tribunale di Los Angeles, rispettando la volontà del cantante espressa in un testamento nel quale veniva formulato il desiderio che i figli fossero affidati o alla nonna paterna o alla cantante ed amica Diana Ross.

Alla madre biologica, l'infermiera Rowe che la popstar aveva sposato nel novembre del 1996 in un hotel di Sydney dopo aver ottenuto il divorzio dal primo matrimonio con Lisa Marie Presley, sono stati riconosciuti diritti di visita e gli alimenti come stabilito nell'accordo di separazione dell\'ottobre del 1999.

La contesa è quindi terminata ma l'oggetto del contendere non è stato ben individuato, secondo alcuni critici l\'alterco riguarderebbe il patrimonio sul quale però aleggia lo spettro dei debiti. Per Ian Halperin già collaboratore di Jackon chi ha ottenuto l'affidamento sarà anche il custode della libreria segreta di canzoni inedite che il cantante avrebbe lasciato in eredità ai figli. Se veramente fosse così i fan possono continuare a sperare mentre altri potrebbero gongolare.


 

 

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon