Robert Edwards: Nobel Per La Medicina E Presto Al Cinema

Cinema / News - 06 October 2010 08:39

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Robert Edwards: il premio Nobel per la medicina sembra aver scoperto una tecnica - quella della fecondazione in vitro - che ora risulta di attualità. Dopo il caso di Richy Martin che ha avuto due figli da una madre surrogata, ora anche il cinema s'impossessa dell'argomento.

Il film che uscirà il 5 novembre distribuito dalla Moviemax è proprio Due cuori e una provetta, interpretato da Jennifer Aniston. Racconta di Kassie, 40enne single e di successo che convoca il suo migliore amico Wally (Jason Bateman) per annunciargli che aspetta un bambino. Lei attende solo il "donatore" giusto: sarà Roland (Patrick Wilson), attraente, ottimista e sempre di buon umore. Alla festa per il lieto evento, Wally ubriaco trova la provetta con la "donazione" di Roland e spinto dai fumi dell'alcol decide di "mischiare le carte".

Il piano di Kassie procede alla perfezione: rimane incinta e si trasferisce nel Minnesota per crescere il suo bambino. Sette anni dopo, Kassie torna a vivere a New York e Wally, che è ancora pessimista e single, incontra Sebastian (Thomas Robinson), il precoce e leggermente nevrotico figlio di Kassie. I due vanno molto d'accordo finchè affiora il ricordo.

 

Robert Edwards sancisce quindi l'attribuzione del Nobel per motivi scientifici con l'attualità stringente: grazie a lui 4 milioni di bambini sono nati. Il Vaticano - a nome  di monsignor Ignacio Carrasco de Paula presidente della Pontificia Accademia per la Vita - ha polemizzato, dicendo che "senza Edwards non ci sarebbe il mercato degli ovociti con il relativo commercio di milioni di ovociti". Non solo: senza di lui "non ci sarebbero in tutto il mondo un gran numero di congelatori pieni di embrioni che nel migliore dei casi sono in attesa di essere trasferiti negli uteri ma che più probabilmente finiranno per essere abbandonati o per morire". Chissà come commenterà il Vaticano l'uscita del film.

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Speciale salute, benessere e health

Le novità nel settore della salute, benessere.Leggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon