Ridley Scott, a Roma per The Vatican e sul set con Brad Pitt

Tv / News - 22 April 2013 14:34

Riprese in Campidoglio per il regista di “The Counselor” cui è stata conferita la Lupa Capitolina

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

The Vatican, la fiction di Ridley Scott sul Vaticano, incanta i curiosi per le vie di Roma Capitale. Le riprese girate in questi giorni non mancano di stupire cittadini, passanti e turisti che oggi, ad esempio, possono ammirare un pontefice cinematografico aggirarsi per il cortile di Palazzo Senatorio: un inedito Bruno Ganz impegnato a vestire i panni  di un immaginario papa Sisto VI. L’attore svizzero, famoso per la propria interpretazione di Adolf Hitler ne “La caduta” di Oliver Hirschbiegel, è solo uno dei componenti del cast che intende dar vita ad una serie televisiva sugli intrighi, il potere e le rivalità nella Chiesa cattolica.  

\r\n

Protagonista di “The Vatican’’ è un arcivescovo americano di  New York impersonato da  Kyle Chandler.  Ci sono anche diversi professionisti italiani nel corpo attoriale, ed il  tedesco Sebastian Koch recita la parte di Marco Malerba, un Segretario di Stato bramoso di potere. La puntata pilota, scritta dal produttore di “Dr.House - Medical Division” Paul Attanasio, è in fase realizzativa e dovrebbe intitolarsi “Portrait”: in base al suo andamento, si deciderà o meno per la prosecuzione del serial. Per il momento attori e telecamere, che nei giorni scorsi avevano occupato Piazza Pio XII, all'inizio di via della Conciliazione, hanno conquistato il set sul Campidoglio ed i lavori fervono. Le riprese dovrebbero durare per sei settimane e fruttano al comune di Roma un affitto di cinquantamila euro al giorno. La produzione ha scelto di filmare nella Città Eterna per conferire alla fiction effetti il più realistici possibile. Il Vaticano non ha autorizzato le riprese all’interno delle Mura.

\r\n

Ridley Scott è regista anche di “The Counselor”, un film in uscita il prossimo autunno con Michael Fassbender, Jeremy Renner, Javier Bardem, Natalie Portman ed il sempre fascinosissimo Brad Pitt.
Si tratta di un thriller, basato su una sceneggiatura originale del Premio Pulitzer Cormac McCarthy, dove Pitt recita una parte ancora top secret. Sul set è stato visto con baffo, pizzetto e codino... Chi sarà il suo personaggio?

© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >