“Che tempo che fa” con Fazio, De Filippi e Littizzetto: aria di talent, burle e confidenze...

Tv / News - 11 March 2013 13:57

Maria De Filippi si racconta nella nota trasmissione di Rai 3

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Domenica 10 marzo Maria De Filippi, signora dei talent show, è stata per la prima volta ospite di Fabio Fazio a “Che tempo che fa”. Ha parlato di sé, del marito Maurizio Costanzo, e fatto uno scherzo a Luciana Littizzetto, finito con un simpatico omaggio floreale per la comica torinese. Infatti Luciana aveva scherzosamente dichiarato, durante il Festival di Sanremo, di trovare davvero avvenente il giornalista del TG 1 Alberto Matano e ieri Maria De Filippi, improvvisandosi conduttrice come se si trovasse nel suo programma “C'è posta per te”, ha fatto entrare quest'ultimo con un mazzo di rose rosse destinate alla frizzante corteggiatrice! Uno sketch tutto da ridere al termine di una lunga intervista attuata da Fabio Fazio nei confronti di una Maria sobriamente vestita in bianco e nero, un po' spaesata nel non ritrovarsi nei consueti salotti Mediaset. La presentatrice milanese, autrice televisiva e consorte di Costanzo da quasi diciotti anni, ha raccontato i suoi sogni di bambina che voleva fare il benzinaio, gli anni d'università alla facoltà di legge, i primi impieghi precari. Si guadagnava da vivere scrivendo tesi per i laureandi e mai avrebbe pensato di finire sposa ad un uomo che, per sgarrare la dieta, nasconde la focaccia al posto delle posate, cela pacchetti di crackerse nelle tasche della vestaglia e mette le olive ascolane là dove tengono il pane!

\r\n

Alla domanda su cosa pensi dei talent, la De Filippi, che per il quarto anno consecutivo riveste il ruolo di giudice ad “Italian’s got talent” ed è storica conduttrice di “Amici”, programma già alla dodicesima edizione, li ha difesi dicendo che esiste uno snobismo radical chic pronto a vederne solo i lati negativi. Invece, sostiene Maria, ad esempio i ragazzi protagonisti di “Amici” studiano ogni giorno con immensa dedizione per diventare autentici professionisti del mondo artistico, musicale e/o tersicoreo.

© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >