La storia mai raccontata: Oliver Stone presenta gli Stati Uniti

Tv / News - 03 January 2013 06:06

La storia mai raccontata degli Stati Uniti è il nuovo film documentario di Oliver Stone mandato in onda ieri due gennaio dal network Showtime: un progetto che in dieci puntate racconta tutto quello ch

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Oggi tre gennaio il network Showtime manda in onda la prima puntata del documentario La storia mai raccontata degli Stati Uniti, progetto del regista Oliver Stone che si svilupperà in dieci parti e si propone di raccontare la storia segreta degli USA, oltre che di ridimensionare personaggi del calibro di Hitler e Stalin. Il regista di JFK e dell'ultimo lavoro Belve, in una recente conferenza stampa in cui ha presentato il suo lavoro ha dichiarato che "Stalin, Hitler, Mao e Joseph McCarthy, sono personaggi che hanno acquisito una fama negativa nel corso della storia", prosegue affermando che "Hitler è stato un capro espiatorio il cui nome è stato sfruttato troppo facilmente, ma in realtà è stato solo il prodotto di una serie di azioni. E' causa ed effetto... gli americani non conoscono i collegamenti tra la prima e la seconda guerra mondiale". Stone ha idee chiare anche nei confronti di Stalin"E' un'altra storia. Non è mia intenzione farne un eroe, ma vorrei attenermi ai fatti. Più di ogni altra persona, Stalin è stato colui che si è battuto contro la macchina da guerra tedesca. Non possiamo giudicare le persone semplicemente come 'buoni' e 'cattivi'".

\r\n

In La Storia mai raccontata Oliver Stone intende portare alla luce eventi di cui non si è mai parlato abbastanza ma di fondamentale importanza nella storia degli USA degli ultimi sessant'anni e di fatti storici conosciuto dall'intera umanità come il la bomba atomica su Hiroshima e Nagasaki e le origini della Guerra Fredda con l'Unione Sovietica.

\r\n

Ma attenzione, il pubblico e la critica non si dovranno aspettare un documentario alla History Channel, ossia non intende proporre una visione storica convenzionale, bensì intende attribuire colpe e meriti ai vari personaggi che hanno contribuito a costruire la storia degli USA. Nel precisare ciò, Stone è pronto ad accogliere le inevitabili critiche da parte del governo americano.

© Riproduzione riservata




Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon