Venezia 76, Roy Andersson meraviglia il pubblico con Sull'infinto

Cinema / Editoriali - 04 September 2019 08:00

Il regista svedese Leone d'Oro torna a emozionare il Lido.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Om Det Oändliga (About Endlessness, Sull'infinito la traduzione italiana). Il regista svedese Roy Andersson, Leone d'oro per Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza nel 2014, torna in concorso al Festival di Venezia.

[stop]

Roy Andersson, pietas e verità

Il tema della vulnerabilità, già esplorato nel film precedente non sembra aver saziato la curiosità del cineasta. Anzi, Andersson lo considera un punto di forza da cui guardare il mondo e proiettarsi nell'infinito: “Dovremmo essere grati di questo dono: la vita si impreziosisce nella facoltà di comprendere il prossimo”. Bellezza e crudeltà convivono, gomito a gomito. Per contrasto e senso di continuità, dialettica e geometria. 

Ladri di biciclette del maestro De Sica è un film che Andersson ama moltissimo, triste e bello al medesimo tempo, perché è vero, spiega: tutte le opere d'arte restituiscono la pietas e la verità, conferendo al messaggio il carattere di universalità. In fatto di pittura e fotografia, rivela: “Non amo l'ombra, né i luoghi dove è possibile nascondersi. Amo, invero, la luce che non perdona”.

Anche Tatiana Delaunay, attrice in questo nuovo film, si illumina nel parlare di lui: “E' un regista che va all'essenza dei suoi personaggi, tutti archetipi come 'la madre', 'il figlio' e così via. Essenza e verità sono le coordinate del lavoro con Roy”.

Tempi di produzione lunghissimi caratterizzano le sue opere. Il suo mondo appare semplice, ma è infinitamente complesso. Per una scena, raccontano i suoi produttori, è capace di tornarci per anni finché non si replichi quello che vuole esprimere o mostrare. Non esiste altro regista che lavori con tanta minuziosità nel panorama odierno. Resta il fatto che la sua capacità di immaginare mondi erige ponti laddove la tecnologia miseramente fallisce.


© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Speciale Festival del cinema di Venezia 2019

Venezia 2019: interviste, news, recensioni, gallery, immagini, protagonisti e approfondimenti sul Festival del cinemaLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon