Jack Reacher serie tv, gli aggiornamenti

Tv / Editoriali - 06 March 2019 10:00

La serie tv su “Jack Reacher” è curata da Lee Child autore dei 23 libri.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

La serie tv su Jack Reacher è in fase di lavorazione. Sarà sceneggiata da Lee Child (leggi l’intervista) che ha creato il personaggio nel 2004. La vicenda è quella di un ex poliziotto militare che viene improvvisamente scaricato nel mondo civile, cui non si adatta e passa il suo tempo vagando per l'America, vedendo cose che non ha mai avuto il tempo di osservare prima. Cerca di stare lontano dai guai, ma poi vi finisce quasi sempre. “Almeno una volta all’anno” ironizza Child al Time.

Serie tv Jack Reacher

La serie di romanzi è finora composta da 23 uscite, l’ultima delle quali Past Tense (2018) vede Jack cercare le proprie origini, con un avvicinamento alla figura paterna finora esclusa dalla sua vita. I film ispirati al personaggio sono due Jack Reacher - La prova decisiva (Jack Reacher, 2012) diretto da Christopher McQuarrie, che ha incassato 218.3 milioni di dollari ed è tratto dall’omonimo romanzo del 2005. Jack Reacher - Punto di non ritorno (Jack Reacher: Never Go Back, 2016) di Edward Zwick (162.1 milioni), dal romanzo del 2012. Sono prodotti  da Skydance e Cruise e distribuiti dalla  Paramount. La serie potrebbe essere co-prodotta da Skydance Television e Paramount Television. 

Jack Reacher e l’attore che sostituirà Tom Cruise nella serie tv

Ma Lee Child ha confermato al The Guardian che l’attore non sarà Cruise, perché poco affine al fisico imponente e corpulento del personaggio creato nei suoi libri. "Ho decine di migliaia di lettere che dicono che a loro non piace Cruise perché è troppo piccolo, in pratica - ha affermato - lui è molto intimidatorio: anche senza fare nulla, se entra in una stanza, le persone sono un po’ a disagio: si è pensato che, nonostante tutte le sue virtù, Cruise non lo rappresentasse”. Nella serie Reacher pesa tra i 90 e 100 chili. 

I produttori stanno ancora cercando di capire quale dovrebbe essere il prossimo capitolo del franchise, che uscirà nell’estate del 2019. Skydance TV e Paramount TV hanno recentemente collaborato riavviando una serie TV tratta dai romanzi di con Tom Clancy, Jack Ryan (leggi l’intervista all’attrice). 


Le caratteristiche di Jack Reacher

Child in un'intervista alla  BBC Radio Manchester ha detto che "Cruise, pur in tutto il suo talento, non aveva quella fisicità", sottolineando che la taglia dell'attore ha fatto perdere alcuni dei suoi principali lettori che hanno visto i film. “Mi è davvero piaciuto lavorare con Cruise. È un ragazzo davvero molto carino. Ci siamo divertiti molto - ha detto -  Ma alla fine i lettori hanno ragione. La dimensione di Reacher è davvero molto importante ed è una grande componente di chi rappresenta... Quindi quello che ho deciso di fare è: non ci saranno più film con Tom Cruise. Invece lo porteremo su Netflix o qualcosa del genere. In una tv in streaming, con un attore completamente nuovo”

La serie dovrebbe durare circa 10 o 12 ore, per ciascun libro adattato. Quindi si esclude la possibilità che si crei una sceneggiatura ad hoc esterna ai libri: bensì si seguirà fedelmente uno dei volumi sviscerandone le caratteristiche.

Lee Child - il cui vero nome è Jim Grant - ha sempre descritto Reacher come il discendente di una tradizione antica, quasi un “nobile solitario, il cavaliere errante, il misterioso straniero”, e ciò lo denoterebbe come un “personaggio veramente universale”. Il primo romanzo è Killing Floor (1997), mentre ad esempio The Enemy (2004) - ottavo romanzo - è ambientato mentre Jack Reacher è ancora nell’esercito. Ci sono anche 12 racconti e novelle con Jack Reacher, tra cui ricordiamo Second SonHigh HeatDeep Down e Small Wars. 

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon