Quando usare tachipirina 1000 e altri dettagli utili

Quando usare tachipirina 1000 e altri dettagli utili

Voto Mauxa.com

3 5 1 1000
Voto Lettori

  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
Daily
Quando usare tachipirina 1000 e altri dettagli utili
04-11-2019 15:30

La Tachipirina è un medicinale da banco per cui non è indispensabile la ricetta e nemmeno la prescrizione medica ma solo per alcuni formati. È per questo motivo che in tantissimi lo utilizzano come antidolorifico. Anche se la Tachipirina viene utilizzata con frequenza, questo non significa che non abbia controindicazioni, specialmente se viene assunta in dose superiore al consigliato. Il farmaco non va quindi sottovalutato ed è bene informarsi su come assumerlo e su quali effetti collaterali si possono verificare.

Il principio attivo della Tachipirina è il paracetamolo, che si trova in commercio in diversi formati come le gocce, lo sciroppo, le compresse effervescenti, le supposte, le compresse rivestite. Cambiano anche le dosi della singola compressa, infatti c’è la Tachipirina 500 e la Tachipirina 1000, per cui però serve la ricetta medica.

Quando usare Tachipirina 1000? Questo tipo di medicinale in formato ridotto si può utilizzare per diversi tipi di dolore, dal mal di testa, al mal di denti, al torcicollo sino ad arrivare ai dolori mestruali. Di solito è il medicinale che si prescrive per ridurre la febbre ed alleviarne i sintomi. In formato 1000 viene consigliato solo in casi di dolore acuto e solo su prescrizione medica. Infatti, come detto, il 1000 è l’unica delle Tachipirine che si vende solo con la ricetta.

La Tachipirina 1000 si prende con ricetta?

In Italia le diverse tipologie di Tachipirina si possono prendere senza ricetta, ma non quella da 1000. È per questo motivo che c’è chi compra quella da 500 semplicemente prendendo due compresse contemporaneamente. Sul foglietto illustrativo della Tachipirina 500 viene riportato di prendere però una sola compressa salvo casi di particolare dolore.

Di fatto, anche se si può comprare il farmaco senza troppi problemi è bene sempre attenersi alle raccomandazioni e alle dosi consigliate. Se il dolore è forte è bene comunque provare a prendere un dosaggio basso, alzando la quantità solo quando questo non ha fatto effetto. In ogni caso è bene ricordare di rispettare gli intervalli consigliati e in tutti i casi di non superare i 2mila milligrammi di tachipirina al giorno. In tali dosaggi Tachipirina non dovrebbe dare problemi anche se in alcuni casi si sono presentati degli effetti collaterali. La possibilità di questi aumenta se si assumono in concomitanza alcolici o droghe.

Quando usare tachipirina 1000?

La Tachipirina 1000 è il formato che prevede una dose maggiore di paracetamolo. Essa può essere somministrata a partire dai 15 anni di età e da adulti, proprio per questo motivo. In una giornata si dovrebbero assumere al massimo tre compresse di Tachipirina 1000. La normale assunzione dovrebbe avvenire ogni 4 ore e si sconsiglia di ridurre tale tempistica. Le compresse vanno ingerite senza essere masticate, aiutandosi volendo bevendo subito dopo un bicchiere di acqua o di un succo.

Visto l’alto dosaggio bisognerebbe prestare attenzione in particolare se si è in gravidanza o in allattamento: in tali casi meglio consultare il proprio medico. Per l’assunzione della Tachipirina 1000, così come per gli altri formati è bene prestare attenzione se si ha ipersensibilità o allergia al paracetamolo, così anche se si soffre di anemia, insufficienza epatocellulare.



Vota la Scheda

Registrati o Accedi su Mauxa.com per votare questa scheda

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon