L’orologio, utile ma anche un must di stile, eleganza e carattere: il brand più chic

L’orologio, utile ma anche un must di stile, eleganza e carattere: il brand più chic

Voto Mauxa.com

3 5 1 1000
Voto Lettori

  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
Daily
L’orologio, utile ma anche un must di stile, eleganza e carattere: il brand più chic
12-02-2021 10:45

L’orologio personale da portare sempre con sé è un oggetto che racchiude una doppia funzionalità praticamente da quando è stato creato. Da un lato ha l’importante compito di fare da segnatempo, scandendo la quotidianità delle persone; dall’altro è sempre stato considerato qualcosa di stile, capace di distinguere una persona di tendenza e alla moda.

Originariamente si trattava di orologi a molla, da mettere elegantemente nel taschino del gilet legati ad una catenella, da sfoggiare come amuleti al momento giusto per mostrare a tutti il proprio essere intellettuali, di classe e benestanti. I primi orologi da polso, da datarsi al XIX secolo erano da donna, almeno sino a quando Cartier non decise di lanciare sul mercato l’orologio da polso da uomo, mandando in pensione l’orologio da panciotto.

Da quel periodo ne è passata di acqua sotto ai ponti, le tendenze della moda si sono susseguite una dopo l’altra, rivoluzionando la società, ma l’orologio è rimasto, come ieri, qualcosa che esprime uno status symbol per l’uomo, nonché qualcosa di utile. Questo anche se forse nel 2021 si tende a guardare l’ora sul proprio cellulare invece che sull’orologio.

Modelli, tendenze e stili variegati: l’orologio oggi

In commercio oggi di orologi ce ne sono veramente un’infinità e si possono comprare un po’ ovunque. È vero però che non tutti i brand sono uguali e che i marchi che fanno tendenza sono comunque sempre i medesimi. Per quanto riguarda il rivenditore è ovvio che è sempre consigliabile comprare da gioiellerie, orologiai o da e-shop online tendenzialmente specializzati in articoli di questo genere. Solo così infatti si hanno maggiori garanzie di avere poi al polso qualcosa di valido e duraturo.

Di orologi se ne trovano di varie fasce di prezzo in base al marchio e al suo prestigio, alle funzionalità, ai materiali utilizzati, al tipo di cinturino e al movimento. Non sempre però il costo di un orologio è sinonimo di elevata qualità: ci sono brand che hanno listini tutto sommato molto accessibili, sebbene siano di ottima qualità. Un esempio sono gli orologi Daniel Wellington, un brand che, soprattutto negli ultimi anni, è fra i più venduti e di tendenza.

La classe senza tempo degli orologi Daniel Wellington per lui

Chi si chiede perché i Daniel Wellington siano oggi una delle marche d’orologio più vendute ed apprezzate dagli uomini è perché forse non ne ha mai visto uno o non si è mai interessato di orologi. Essi spiccherebbero in qualunque vetrina d’orologi per caratteri distintivi e del tutto particolari e non è un caso se da tanti sono considerati dei gioielli da polso più che semplici orologi. Un Daniel Wellington riesce a coniugare il look casual del cinturino NATO con un quadrante elegante e sofisticato. È perfetto quindi sia per uno stile sportivo, sia per chi ama l’eleganza.

Un’idea così originale è frutto di un orologiaio, fondatore del marchio, che incontrò sulla sua strada un inglese proprio di nome Daniel Wellington che nonostante apparisse così elegante e distinto negli abiti e nel portamento aveva l’abitudine di portare un orologio con il quadrante classico con un cinturino di nylon grigio militare, giudicato da lui di estrema ed irrinunciabile comodità. Da qui la particolarità degli orologi di questo brand, perfetto per ogni età e stile, capace di dare all’uomo più elegante quel tocco di freschezza inconfondibile ed al più casual, un tocco di classe.



Vota la Scheda

Registrati o Accedi su Mauxa.com per votare questa scheda

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon