Dalla ristorazione aziendale al catering: i prodotti surgelati si scelgono online

Dalla ristorazione aziendale al catering: i prodotti surgelati si scelgono online

Voto Mauxa.com

3 5 1 1000
Voto Lettori

  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
Daily
Dalla ristorazione aziendale al catering: i prodotti surgelati si scelgono online
22-11-2021 12:15

Secondo uno studio recente, il mercato globale dei distributori automatici raggiungerà i 146,6 miliardi di dollari entro il 2027. La cifra era di 134,4 miliardi di dollari nel 2020, e l’incremento deriva anche dal superamento delle implicazioni commerciali causate dalla pandemia e dalla crisi economica indotta.

I distributori e ristoranti  automatici permettono di poter acquistare vivande e bevande in qualsiasi orario della giornata, e inoltre rappresentano anche una possibilità imprenditoriale notevole (ad esempio sul sito di J-Momo sono disponibili distributori e pietanze). 

I prodotti che si possono acquistare nei ristoranti automatici

Il mercato dei distributori automatici negli Stati Uniti è stimato in 36,5 miliardi nell'anno 2020. In Cina, la seconda economia più grande del mondo, dovrebbe raggiungere una dimensione di mercato prevista di 27,7 miliardi di dollari entro il 2027. Il motivo risiede nella facilità con cui si può accedere a vari piatti – o bibite e snack – a un prezzo ottimale, anche più basso rispetto all’acquisto in un locale. Nei distributori automatici infatti sono ormai presenti interi menu, che vanno dai piatti pronti italiani alla pizza napoletana, dai tramezzini  - cucinati con materie prime di alta qualità – a uova fresche, prodotti come formaggi, salumi, carni. Si può quindi spaziare dalle pietanze di mare alla campagna e montagna, unendo l’amore per la natura alla ricerca della buona tavola. 

I prodotti per la ristorazione aziendale al catering

Nei migliori distributori, i prodotti sono solo di stagione, con la pasta e i condimenti più esclusivi. Se si ha un bar, un hotel e non si dispone del ristorante, basta prendere un primo piatto pronto dal freezer e riscaldarlo in forno per 15 minuti, o in un fornetto a microonde. Occorre poi considerare che gli chef ogni giorno testano nuove ricette, alternando tradizione e creatività. Per i primi piatti si può optare addirittura per gli arancini siciliani, il risotto al radicchio di Treviso, il

risotto zucca e provola, il risotto agli scampi, la zuppetta di legumi e patate, i ravioli ai funghi porcini o con unione di formaggio brie, risotto alla milanese, rigatoni alla Norma, 'Ndunderi alla Minorese.


Vota la Scheda

Registrati o Accedi su Mauxa.com per votare questa scheda

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon