Francesco - Jorge Mario Bergoglio

Francesco - Jorge Mario Bergoglio

Data di nascita: 1936-12-17

Nazione: Argentina

  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
TV
L’uomo in bianco, 4 inchieste sui papi in onda su Rai Premium
10-12-2019 15:15

Il Novecento dei Papi è raccontato in L’uomo in bianco, quattro inchieste che saranno trasmesse su Rai Premium l’11, il 18, il 25 dicembre e il 1° gennaio in seconda serata. “Leggeremo i pontificati di questi grandi Papi raccontando gesti, incontri, eventi, evidenziando sempre la loro profonda umanità - afferma  Massimo Milone responsabile di Rai Vaticano  - con pagine di storia che hanno parlato al cuore di ogni uomo, credente o non credente e che hanno permesso alla Chiesa di proiettarsi nel Terzo Millennio con i Pontificati di Papa Ratzinger e Papa Bergoglio” (guarda le immagini).
“Giovanni XXIII, il Papa della bontà” di Stefano Girotti è il primo che racconta  come il suo pontificato abbia aperto la Chiesa alla modernità andando oltre la bontà. "Paolo VI, il Papa della modernità” di Nicola Vicenti fa emergere il profilo umano di Montini, con scritti, lettere, riflessioni, pagine segrete. “Giovanni Paolo I, il Papa dello stupore” di Nicola Vicenti fa emergere la storia di un sacerdote italiano del secolo scorso con la passione per la comunicazione e il giornalismo. Infine “Giovanni Paolo II, il Papa del coraggio” di Martha Michelini passa dai gesti di perdono a quelli di dialogo, dalla fiducia nelle nuove generazioni all'accettazione della sofferenza. 

Francesco I - Jorge Mario Bergolio è nato il 17 dicembre 1936 da una famiglia di origine piemontese. Il padre era impiegato ferroviere e la madre Regina Sivori era casalinga, genitori di cinque figli. Diplomato come tecnico chimico, entrò nel seminario di Villa Devoto, passando al noviziato della Compagnia di Gesù e compiendo studi umanistici in Cile fino alla laurea ottenuta nel 1963, in filosofia presso la Facoltà di Filosofia del collegio massimo «San José» di San Miguel.

Professore di letteratura e di psicologia nel collegio dell'Immacolata di Santa Fe, dal 1967 al 1970 ha studiato teologia presso la Facoltà di Teologia del collegio massimo “San José”, di San Miguel. Dal 1969 è sacerdote, professore presso la Facoltà di Teologia, rettore del collegio massimo e delle Facoltà di Filosofia e Teologia. Nel 1992 Giovanni Paolo II lo nominò Vescovo titolare di Auca e Ausiliare di Buenos Aires, nel 1998 Arcivescovo di Buenos Aires.

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon