X Factor 7, finale a One Direction: vince Michele senza sorprese

Tv / News - 13 December 2013 10:17

X Factor 7: nella spettacolare cornice del Mediolanum Forum di Assago, la serata finale del talent show vede l\'affermazione del favorito Michele, pupillo di Morgan. Di fronte a ottomila spettatori en

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

X Factor 7 si è concluso, L\'edizione 2013 del talent show più celebre al mondo ha visto l\'affermazione del favorito della vigilia, Michele, diciannovenne pupillo dell\'ex frontman dei Bluvertigo Morgan. Alla fine è andato tutto secondo le previsioni, compreso lo straordinario successo di pubblico.

\r\n

Oltre ottomila spettatori hanno affollato i gradini del Mediolanum Forum di Assago, alle porte di Milano. Un grande palco di 800 metri quadrati e attrezzature di avanguardia per valorizzare al meglio le caratteristiche degli artisti, e l\'esibizione degli One Direction, il gruppo che X Factor l\'hanno già vinto, nella versione inglese e nell\'anno 2010.

\r\n

La sfida è stata di alto livello, con Violetta e Aba a inseguire il favorito. La prima si è data molto da fare con l\'ukulele, suo strumento preferito. Favolosi i duetti: gli Ape Escape hanno interpretato Labirynth insieme ad Elisa, seguiti da Violetta con Marco Mengoni sulle note de \"L\'Essenziale\". Quindi è stata la volta di Aba con Mario Biondi sulle note di Burt Bacharach e per finire  Michele insieme a Giorgia in \"Gocce di memoria\".

\r\n

Ma chi si aspettava la sorpresa è rimasto deluso: alla fine a portarsi a casa la vittoria è stato il baby pupillo di Morgan, Michele di soli 19 anni, dopo lo scontro finale con i redivivi Ape Escape. Il televoto non ha lasciato adito a dubbi: per Michele trionfo e, dulcis in fundo, contratto con la Sony Music.

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Speciale X Factor

X Factor: interviste, news, recensioni, gallery, immagini del cast, protagonisti e approfondimenti sul talent show SkyLeggi tutto

img-news.png

X Factor

X Factor 2020Leggi tutto



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >