Tarantino su Leo DiCaprio, l'attore più dotato con cui abbia mai lavorato

Cinema / News - 20 December 2019 19:00

Leonardo DiCaprio, dai Golden Globes agli Oscar 2020.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Leonardo DiCaprio, nel ruolo di Rick Dalton - star in crisi costretto a riciclarsi come attore di film di serie B - in C'era una volta a Hollywood si è guadagnato la nomination ai Golden Globes. Con buone probabilità, l'attore già Premio Oscar per The Revenant (2015), sarà tra i protagonisti della notte degli Oscar 2020.

Film Once Upon A Time In Hollywood
Film C'era una volta a... Hollywood video
Film C'era una volta a... Hollywood

Quentin Tarantino, intervistato da Deadline, ha dichiarato senza giri di parole riguardo a DiCaprio: “E' uno dei più talentuosi, se non il più talentuoso, attori della sua generazione. Il miglior talento naturale con cui abbia mai lavorato”.

Il regista parla della celebre scena, inclusa nel trailer, in cui il personaggio interpretato da DiCaprio ha una crisi di nervi: dopo una sbronza notturna, Dalton giunge sul set del western Lancer, ma non riesce a ricordare le battute, l'umiliazione sfocia nell'isteria. Ebbene, racconta Tarantino, quella scena è frutto di un'idea di DiCaprio e ha contribuito a mettere a fuoco l'arco narrativo del personaggio.

Leonardo DiCaprio tornerà nelle sale cinematografiche nel nuovo film di Martin Scorsese, Killers of the Flower Moon tratto dal bestseller di David Grann (leggi qui).


© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Quentin Tarantino

Quentin Tarantino, atteso sul set del film Kill Bill: Vol. 3 e Django/ZorroLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon