Scandal 6, il volto intenso di Kerry Washington nel poster della nuova stagione

Tv / News - 01 December 2016 18:04

"Scandal 6" tornerà il 19 gennaio con la nuova stagione, ma intanto i fan possono gustarsi il criptico poster ufficiale dove campeggia il volto intenso di Kerry Washington. In attesa

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

"Scandal 6" è uno degli appuntamenti più interessanti dell'inizio del 2017: la data da segnare in rosso è il 19 gennaio quando la ABC trasmetterà il primo di sedici episodi. Intanto i fan di questa serie tv possono gustarsi il poster ufficiale della sesta stagione che l'emittente statunitense appena pubblicato: vi campeggia il volto intenso di Kerry Washington nei panni di Olivia Pope in vestito bianco, accompagnata dallo slogan enigmatico "the balance of power is about to shift", ovvero "l'equilibrio del potere sta per cambiare". Considerando anche il precedente teaser che prometteva che la serie sarebbe entrata nel vivo già nei primi dieci minuti della première, possiamo aspettarci diversi colpi di scena.

\r\n

La quinta stagione si era conclusa con il classico finale sospeso, quasi doveroso per le serie tv: i candidati alle elezioni presidenziali erano sul punto di annunciare i propri collaboratori, Olivia si trovava in una situazione piuttosto spinosa e il capo dello staff della Casa Bianca, Jeff Perry, si trovava in possesso di informazioni che se divulgate avrebbero potuto capovolgere le sorti della campagna. La discesa in campo di Cyrus ha colto molti di sorpresa e potrebbe rappresentare un elemento destabilizzante per le presidenziali: insomma, fare pronostici su come evolverà la situazione è quasi impossibile.

\r\n

"Scandal 6" ruota attorno alla protagonista Olivia Pope, una donna afroamericana già direttrice delle comunicazioni alla Casa Bianca impegnata nella difesa nazionale e nei giochi politici dietro le quinte. Olivia è magistralmente interpretata da Kerry Washington, attrice newyorchese che abbiamo visto in "Django Unchained" di Quentin Tarantino, ma il cast di "Scandal 6" include anche Tony Goldwyn, il perfido uomo di affari in "Ghost" del 1990, Scott Foley, Darby Stanchfield, Katie Lowes, Guillermo Diaz, Bellamy Young, Joshua Molina, Portia de Rossi and Cornelius Smith Jr.

\r\n

"Scandal 6" ha incontrato una critica piuttosto benevola, sia per quanto riguarda le recensioni di siti specializzati online, sia per quanto concerne le opinioni dei critici specializzati: su Rotten Tomatoes la valutazione è molto alta, addirittura di 100 nella terza e quarta stagione, mentre su Metacritic si ferma a 64 su 100. La trama viene giudicata avvincente, come nel commento efficace di Alan Sepiwall di HitFix, che ha detto di non essere riuscito a comprendere a fondo di cosa si occupi Olivia sebbene questo confermi la sensazione che in una serie tv non è importante che cosa succede, ma come succede.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon