Sanctuary, la nuova serie tv sullo scambio di personalità con Josefin Asplund e Matthew Modine

Tv / News - 27 April 2020 09:30

Sanctuary va in streaming su Sundance Now e Starz Play.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Sanctuary è la nuova serie tv drama e suspense in streaming su Sundence Now (di AMC Networks) dal 23 aprile 2020, e in Italia su Starz Play. La trama s'incentra su Helena (Josefin Asplund) cui viene chiesto dal suo identico gemello Siri (interpretato da Josefin Asplund) di scambiarsi  con lei. Lei rifiuta, ma si sveglia con altri in sanatorio, credendo di essere Siri. Presto si rende conto che Siri non tornerà e che la clinica è tutt'altro che un luogo di recupero, bensì una struttura per studiare psicopatici: Helena si trova così intrappolata in un incubo in cui nessuno è quello che sembra, e tutti credono che sia Siri.

Sanctuary, tra e cast della serie tv

La serie è basata sul romanzo The Devil's Sanctuary di Marie Hermanson , ed è creata e scritta da Charlie Fletcher e Rachel Flowerday, prodotta da Fabula Pictures e da  Yellow Bird.  


Josefin Asplund - che ha ha lavorato alla serie tv Vikings - è in un cast diretto da Oskar Thor Axelsson ed Enrico Maria Artale, con co-protagonisti Matthew Modine, Will Mellor, Agnieszka Grochowska (Child 44), Philip Arditti (The Danish Girl, Inferno), Lorenzo Richelmy, Richard Brake (Batman Begins, Game of Thrones) e Barbara Marten. L'ambientazione è sulle Alpi italiane.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon