Orphan Black comics, IDW conclude la serie di Helsinki

Comics / News - 06 April 2016 10:00

IDW Publishing pubblica l'ultimo episodio della seconda serie di Orphan Black, "Helsinki", realizzato dagli autori Graeme Manson e John Fawcett.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Orphan Black è un comics pubblicato da IDW Publishing ed è basato sull’omonima e famosa serie televisiva. BBC America, che ha creato la serie, ha collaborato con IDW per modellare il mondo in cui si snoderanno le storie. Gli autori delle storie dei comics books ispirati al mondo di Orphan Black sono Graeme Manson e John Fawcett, creatori della serie tv, in collaborazione con Jody Houser. IDW ha prodotto due serie limitate del fumetto: “The Clone Club”, la prima serie, e il suo seguito “Helsinki”, la seconda serie, ciascuna caratterizzata da 5 episodi.

Orphan Black: Helsinki #5”, in uscita ad aprile 2016, è l’atteso l’episodio conclusivo della seconda serie del fumetto, iniziata con “Issue #1: The Chaos Strategy” e proseguita con “Issue #2: Clone Duplication”, “Issue #3: Fail-Safe Redundancy” e “Issue #4: False Positive Error”. Questa serie, ambientata in Finlandia, ha seguito le vicende di un clone del Progetto Leda molto speciale, Veera Suominen, sopravvissuta ad un attentato per ucciderla. I comics, come era già stato ampiamente annunciato dai suoi creatori, non seguono le vicende della serie tv ma propongono storie nuove e avvincenti.

Ciò che accomuna la serie tv e i comics è la sua protagonista: Orphan Black ruota attorno a Sarah Manning - nella serie tv interpretata da Tatiana Maslany - una ragazza sbandata e madre della figlia Kira. Un giorno la sua vita cambia: alla fermata della metropolitana assiste al suicidio di una ragazza identica a lei, Elizabeth Childs, che si getta sotto il treno in corsa. Sarah decide allora di prendere la sua borsa e la sua identità. Scoprirà con sua grande sorpresa di essere uno dei tanti cloni sparsi per il mondo, sotto il mirino di fazioni pericolose decise a catturarli.

La serie televisiva di Orphan Black, la cui quarta stagione è molto attesa, andrà in onda dal 14 aprile 2016 su BBC America. Per i fan della serie, l’appuntamento con Sarah Manning e con tutti i suoi cloni potrebbe portare a rivelazioni sorprendenti sui personaggi. Come ha anticipato la produzione, oltre allo scompiglio che verrà seminato tra i protagonisti e all’introduzione del nuovo clone MK, il solitario mascherato che si muove furtivo senza essere notato, Sarah sarà concentrata nella ricerca di un alleato legato al clone Beth Childs, colei che ha dato inizio a tutto. La ricerca porterà la nostra eroina ad incrociare la strada con un nuovo temibile nemico, che potrebbe porre per sempre fine alla sua esistenza.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon