Nuova serie comics, Britannia: We who are about to die

Comics / News - 26 January 2017 10:00

Britannia della Vaillant Comics, un fumetto che porterà il lettore nell'Impero Romano

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

L’Editore statunitense Vailant ha annunciato l’uscita di un nuovo capitolo del fortunato ciclo Britannia intitolato We who are about to die che porterà i protagonisti alla ricerca d’indizi nella Roma antica. La nuova miniserie suddivisa in quattro capitoli è stata scritta da Peter Milligan ed illustrata da Juan José Ryp. Una narrazione interessante così come è stata accolta dai favori della critica l’intero ciclo di Britannia.

La trama di Britannia We who are about to die, vede come protagonista Antonius Axia, il primo detective della storia. In una narrazione ambientata al tempo dell’Impero Romano, dove i gladiatori scendevano nell’arena per difendere la propria vita e lottare per la propria libertà. Achilla è la gladiatrice che tiene con il fiato sospeso gli spettatori del Colosseo mentre la sua fama cresce tra la popolazione romana, stimata dalle donne oppresse, semina i primi riflessi di un’indipendenza difficile da raggiungere. Mentre uno strano e soprannaturale mistero affligge le notti della capitale dell’Impero. Per risolverlo viene chiamato il detective Antonius e gli indizi riporteranno ad Achilla.

Peter Milligan è l’apprezzato sceneggiatore della serie Britannia e già autore di Ombra e The Changing Man. Mentre le illustrazioni sono state curate dall’artista Juan José Ryp che ha già disegnato e collaborato alla realizzazioni di Britannia. L’episodio Britannia: We who are about to die potrà essere letto dai lettori statunitensi a partire dal prossimo 26 aprile.

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Britannia - Serie Tv

Serie Tv Britannia con Mackenzie CrookLeggi tutto


Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon