Marvel's Inhumans: i legami tra i protagonisti descritti nella prima puntata

Comics / News - 11 October 2017 09:00

La prima puntata di "Marvel's Inhumans" va in onda questa sera su Fox.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

La serie televisiva "Marvel's Inhumans" debutta questa sera su Fox 

Nella prima puntata intitolata "Guardate gli umani" sono introdotti i personaggi principali, gli stessi creati da Stan Lee e Jack Kirby e comparsi per la prima volta nei fumetti pubblicati da Marvel Comics. 

Gli "inumani" sono dotati di abilità straordinarie e vivono sulla Luna nascondendosi dai terrestri, il loro re Freccia Nera possiede una voce estremamente potente e in grado di distruggere una città. Un colpo di stato è causa della fuga dei protagonisti alle Hawaii, dove cercano di riunirsi per sopravvivere. 

La prima puntata descrive il sistema di relazioni tra i diversi protagonisti e si sofferma sul profilo di Maximus, personaggio che acquista una crescente importanza nell'economia della narrazione. Fratello di Freccia Nera, Maximus appare caparbio e in contrasto con gli intenti del re degli "inumani", una dicotomia che si percepisce fin dalle scene iniziali della serie e che è destinata a determinare gli sviluppi della trama.

In "Marvel's Inhumans" tornano essenziali gli elementi del sovrumano e della fuga necessaria, aspetti che caratterizzano la trama di altre serie trasmesse da Fox, come "Legion" (Leggi la recensione del primo episodio). 

Anson Mount da forma al personaggio di Freccia Nera mentre Iwan Rheon, la cui popolarità internazionale è dovuta alla partecipazione a "Il trono di spade" nel ruolo di Ramsay Snow, interpreta Maximus. Nel cast anche Serinda Swan (Medusa), Eme Ikwuakor (Gorgon) e Isabelle Cornish (Crystal).

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon