La filosofia di Marie Kondo in una spassosa graphic novel

Comics / Manga / News - 11 October 2017 10:00

"The Life-Changing Manga by Tidying Up", il metodo KonMari nel manga illustrato di Yuko Uramoto.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Marie Kondo è la beniamina di milioni di donne che, grazie a lei, si possono avvalere del suo metodo, ribattezzato dalla stessa autrice KonMari, per tenere in ordine casa.
Il magico potere del riordino” debutta in Giappone nel 2011, mentre in Italia arrriva tre anni dopo grazie alla casa editrice Vallardi. Negli Stati Uniti, il manuale è diventato un bestseller del New York Times.

Il metodo KonMari finisce anche in una graphic novel illustrata dall'acclamato mangaka Yuko Uramoto per Penguin Random House. “The Life-Changing Manga by Tidying Up” ha come protagonista Chiaki, single ventinovenne in carriera di Tokyo. L'appartamento disordinato riflette la mancanza di prospettiva nella vita privata della giovane donna in balia degli eventi.
Una sera l'affascinante vicino di casa bussa alla sua porta per lamentarsi del cattivo odore della spazzatura sul balcone di Chiaki: è il momento della presa di coscienza, la casa e la sua vita hanno urgenza di riavvio. E a tenderle la mano, ci sarà Marie Kondo.

Nella graphic novel sono riassunti i concetti alla base del metodo KonMari. Dal riordino per categorie alla sistemazione degli oggetti secondo appartenenza. Le cose, a cui siamo legati sentimentalmente, invece, saranno le ultime a trovare una collocazione.

Dietro la disciplina dell'autrice ci sono arte e saggezza: solo dopo aver ordinato casa, cominceremo a prendere le redini della nostra quotidanietà. Provare per credere.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon