Il Trono di Spade: le novità sul prequel della serie tv

Tv / News - 10 August 2020 06:30

Il Trono di Spade andrà in onda nel 2022 su HBO e in Italia su Sky e streaming su NowTv

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Serie Tv Il Trono di Spade, dalla conclusione all’annuncio dell’atteso prequel.

Chiunque credeva che il fenomeno rappresentato dalla serie tv Il Trono di Spade fosse destinato a terminare con la conclusione della ottava stagione, si sbagliava. Certo con questo non si vuole intendere che la serie riprenderà da dove era stata lasciata, con gli sconvolgenti, almeno per i fan più datati, avvenimenti del finale di stagione a sorpresa. 


Il Trono di Spade
La serie Tv nata dalla narrazione dei romanzi di George R.R. Martin non avrà un seguito ma piuttosto un prequel, un antefatto ambientato secoli prima delle trame che hanno svelato lo scontro epico tra i Lannister ed i Targaryen per la conquista dello scranno regale. Si tratterà quindi di una nuova serie Tv che nella sua prima stagione seguirà le vicende della famiglia Targaryen e si baserà ovviamente su uno dei romanzi maggiormente apprezzati e scritti da Martin, dal titolo Fire and Blood - pubblicato nel corso del 2018 - con il quale l’autore statunitense svela la storia famigliare della casata più importante dell’intera storia di Game of Thrones. Una storia terminata nel corso del 2019 e trasmessa in Italia da Sky.


Il Trono di Spade prequel: il cast e le news sulla serie tv

Ambientata in un contesto storico collocato a trecento anni antecedenti Il Trono di Spade, verrà narrata la trama di come i Targaryen, la famiglia che riusciva a governare i draghi, sfuggì al disastro di Valyria e si stabilì a Roccia del Drago. Il mondo del Trono di Spade verrà quindi svelato nella sua ampiezza e profondità, svelando il mistero che ha coinvolto la lotta per il trono. La nuova serie tv prequel potrebbe essere intitolata House of the Dragon mentre il cast è in fase di definiione. Finora è certo che ci saranno George R.R. Martin e Ryan Condal (Colony, Hercules) come co-creatori. 


Come showrunner si aggiunge Miguel Sapochnik. Martin sarà anche produttore esecutivo con Vince Gerardis. Il precedente progetto - completato - prevedeva la presenza di eccellenze come Naomi Watts e Miranda Richardson: ma si è poi arenato come confermato dagli stessi produttori, e prevedeva una trama antecedente di 5000 anni. La HBO ha annunciato che la prima stagione della nuova serie Tv sarà composta da dieci episodi, senza tuttavia rivelare quando sarà rilasciato il primo capitolo della nuova ed attesa stagione. Restiamo in attese di novità per una serie che promette di svelare almeno alcuni dei misteri che coinvolgono i Targaryen ed i loro avi.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon