Grisham, Allende, De Giovanni e Nesbø: thriller in classifica

Comics / News - 12 December 2013 14:15

Tra le novità in libreria troneggiano L\'ombra del sicomoro di John Grisham e Il gioco di Ripper di Isabel Allende.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

L\'ombra del sicomoro (Mondadori) di John Grisham - Dopo due decenni e mezzo, Grisham torna ad affidare all\'avvocato Jake Brigance un nuovo caso a tinte razziali. Alla fine degli anni ottanta nella fittizia Clanton - già teatro di altri suoi legal thriller - Seth Hubbard è un uomo ricco e schivo. Ha un cancro ai polmoni e i giorni contati. Lascia un nuovo testamento scritto di pugno. Poi decide di impiccarsi a un albero di sicamoro. Quando spuntano le ex mogli e i figli per reclamare la propria fetta di fortuna, Brigance è costretto a ficcare il naso nella faccenda - ci sarebbe anche un fratello del defunto, scomparso nel nulla: Hubbard, infatti, ha lasciato tutto a Lettie, la domestica di colore.
I segreti seppelliti in Sicramore Row sono quelli di una comunità divisa dai pregiudizi razziali e promettono scomode verità.
L\'ombra del sicomoro è il sequel de Il momento di uccidere (1989), opera prima di Grisham inizialmente snobbata dalle case editrici: è la newyorchese Wynwood Press che accetta di pubblicarlo in appena cinquemila copie. Dopo il successo de Il socio, Il rapporto Pellican e Il cliente, il libro viene pubblicato nuovamente dalla Dell Publishing diventando a sua volta un bestseller.

Il gioco di Ripper (Feltrinelli) di Isabel Allende - La scrittrice cilena ambienta il suo primo thriller a San Francisco. Già annunciati in tv dalla medium Celeste Roko, cominciano ad accadere strani omicidi in città. Amanda è figlia di genitori separati. Il padre Bob è l\'ispettore capo della sezione omicidi. La madre Indiana un medico olistico - una guaritrice new age sempre disposta a credere alla bontà del mondo - sentimentalmente legata ad Alan, lo scapolo più ambito di San Francisco, ma irresistibilmente attratta da Ryan, ex Navy Seal.
Appassionata di Ripper, gioco online ispirato a Jack lo Squartatore, Amanda decide di trasferire il suo talento investigativo sul campo. Intuisce che i delitti celano una mente seriale. Ma le cose si complicano infinitamente con la scomparsa di Indiana.

Tra i polizieschi più apprezzati dai lettori, segnaliamo la seconda avventura degli eroi di Maurizio De Giovanni, Buio per i Bastardi di Pizzofalcone (Einaudi). Più uomini con macchie che eroi, e tanto più interessanti, i protagonisti della giovane serie sono sei poliziotti di un problematico commissariato napoletano. Ripescati, in tutta urgenza e alla rinfusa, per rimpiazzare la precedente squadra investigativa protagonista di uno scandalo per corruzione.
Nonostante abbiano già portato a termine una prima indagine con successo, continuano a mietere diffidenza. In questo secondo episodio della serie, dovranno risolvere due casi: il rapimento di un bambino, nipote di un noto imprenditore, e il rompicapo di un furto apparentemente futile.

Infine, consigliamo anche Polizia (Einaudi) di Joe Nesbø - due poliziotti che indagano sullo stesso caso vengono trovati cadaveri: oltre seicento pagine per la nuova detection di Harry Hole a cui appassionarsi senza indugio.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon